• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, pressing per Suarez: l'Atletico vuole un'opzione su Icardi

Calciomercato Inter, pressing per Suarez: l'Atletico vuole un'opzione su Icardi

I nerazzurri hanno sondato anche il brasiliano Fernandinho dello Shakhtar Donetsk


Mario Suarez (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

17/01/2015 11:16

CALCIOMERCATO INTER SUAREZ ATLETICO MADRID ICARDI / MILANO - Non vive di solo attacco il calciomercato Inter. Sistemati gli esterni offensivi con gli arrivi di Lukas Podolski e Xherdan Shaqiri, prime, chiare richieste del tecnico Roberto Mancini, la dirigenza nerazzurra si muove per cercare di puntellare la diga mediana, che in questi ultimi giorni della sessione invernale di calciomercato potrebbe subire una vera e propria rivoluzione.

Con le valigie in mano c'è Yann M'Vila, che ha risolto il contratto con l'Inter e manca solo l'ok del Rubin Kazan, proprietario del cartellino, per l'ufficializzazione della separazione. Così come appare ormai immimente la partenza di Pablo Daniel Osvaldo dopo il litigio post Juventus-Inter. Due addii che permetterebbero così ai nerazzurri di risparmiare 3 milioni di euro di ingaggi, un tesoretto sicuramente importante. Contando che poi potrebbero seguirli anche Renè Krhin, che piace a Parma e Atalanta, e Zdravko Kuzmanovic, che interessa all'Amburgo nonostante nelle ultime settimane stia giocando con continuità. Sistemate le cessioni, poi, si potrà lavorare in entrata.

L'idea è quella di piazzare due colpi: un interno più, probabilmente, Lassana Diarra, che attende la decisione della Fifa sulla querelle con la Lokomotiv Mosca. Per Susic, come annunciato dal Ds dell'Hajduk Spalato, è quasi fatta, ma arriverà in estate. Così per l'immediato il nome più caldo è quello di Mario Suarez. L'Inter spinge e mette sul piatto un prestito oneroso da 2 milioni di euro più riscatto fissato a 11 milioni, ma nell'affare, secondo quanto riporta 'La Gazzetta dello Sport', il tecnico dell'Atletico Madrid Diego Simeone avrebbe chiesto un'opzione per Mauro Icardi. L'alternativa resta Lucas Leiva del Liverpool, nonostante l'ennesima chiusura da parte del manager Brendan Rodgers, mentre i vertici interisti avrebbero sondato il brasiliano dello Shakhtar Donetsk, Fernandinho. Pista ampiamente fuori portata.




Commenta con Facebook