• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Osvaldo sogna il ritorno. E spunta Belhanda

Calciomercato Juventus, Osvaldo sogna il ritorno. E spunta Belhanda

L'attaccante dell'Inter vorrebbe tornare a Torino. Nel mirino sempre Praet, Mkhitaryan e Januzaj


Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)
Marco Di Federico

16/01/2015 07:35

CALCIOMERCATO JUVENTUS SNEIJDER BELHANDA OSVALDO ALLEGRI / TORINO - La schiacciante vittoria di ieri sera in Coppa Italia contro l'Hellas Verona ha dato ad Allegri l'ennesima conferma su quanto Giovinco possa essere utile da qui a fine stagione alla causa bianconera. L'ex attaccante del Parma, però, è in scadenza di contratto e per questo il calciomercato Juventus resta vigile sul fronte attaccanti nel caso in cui arrivasse una grossa occasione a costo zero e nel caso per Giovinco arrivasse l'offerta giusta (la Fiorentina continua a seguirlo con grande interesse).

Se Giovinco ha sempre ribadito di volere restare a Torino, chi sogna di vestire ancora il bianconero è Pablo Daniel Osvaldo, il cui rapporto con Mancini all'Inter è ai titoli di coda dopo la litigata dell'ex romanista con Icardi proprio contro la Juventus. Torino, Cagliari, Parma e Genoa sono già sulle tracce dell'italo-argentino, che intanto continua a lavorare a parte e sogna un grande club: gli ottimi rapporti con Tevez potrebbero aiutare un suo, ad oggi, improbabile ritorno alla Juventus.

Novità nel calciomercato bianconero anche sul fronte trequartista. Raffreddata la pista che porta a Wesley Sneijder, con il Galatasaray che avrebbe deciso di tenere l'olandese fino a fine stagione, secondo 'TuttoSport' alla Juventus è stato proposto Younes Belhanda, 24enne fantasista francese della Dynamo Kiev, seguito anche dall'Inter ai tempi in cui vinse il titolo della Ligue 1 con il Montpellier. Oggi ci potrebbe essere un nuovo incontro tra Marotta, Paratici e gli intermediari che spingono per portare il francese via dalla fredda Ucraina: ovviamente la Juventus sarebbe disposta a trattare sulla base di un prestito gratuito, con eventuale diritto di riscatto. Sul taccuino dei dirigenti bianconeri restano in evidenza i nomi di Dennis Praet, talento 20enne dell'Anderlecht già nel giro della nazionale belga, Henrix Mkhitaryan del Borussia Dortmund (prossimo avversario in Champions League proprio dei bianconeri) e Adnan Januzaj del Manchester United.




Commenta con Facebook