• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Lichtsteiner: "Felice per il rinnovo. Ora sogno scudetto e Champions"

Juventus, Lichtsteiner: "Felice per il rinnovo. Ora sogno scudetto e Champions"

Il laterale svizzero ha appena prolungato il proprio accordo con i bianconeri


Stephan Lichtsteiner (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

13/01/2015 17:43

JUVENTUS LICHTSTEINER RINNOVO SCUDETTO CHAMPIONS LEAGUE / TORINO - La Juventus e Stephan Lichtsteiner continuano insieme, almeno fino al 2017. Dopo settimane di trattative, voci di calciomercato ed indiscrezioni che lo vedevano lontano da Torino, il laterale svizzero, arrivato in bianconero nel 2011 dalla Lazio, ha firmato un nuovo accordo biennale con opzione per un altro anno con la 'Vecchia Signora', prolungando il precedente contratto in scadenza il prossimo giugno. Ed ora si guarda al futuro, pensando a nuovi traguardi e successi da centrare, insieme. 

"Sono molto felice. Abbiamo parlato tanto ed ora, finalmente, è sicuro che continuerò questa avventura con la Juventus - spiega Lichtsteiner, al centro delle ultime news Juventus, in un'intervista pubblicata sul canale Youtube ufficiale del club bianconero - Se per me è uno stimolo ulteriore? Alla fine non cambia niente, perché anche se avevo solo mezzo anno di contratto davo sempre il massimo per questi colori e per la Juventus, ovviamente. Alla fine non mi cambia molto. Qual è la partita che ricordo con maggiore piacere? Ce ne sono tante, soprattutto le ultime e le coppe. E' in queste partite o quando alzi la coppa che capisci che tutto il lavoro che hai fatto, finalmente, ha dato dei frutti. La vittoria più bella? Alla fine sono tutte uguali per me, non ce n'è una più bella dell'altra. Si lavora sempre tanto, si suda, si dà il massimo per alzare le coppe. Poi che sia una vittoria da record come l'ultimo scudetto o meno è uguale".

La chiosa, poi, è sugli obiettivi stagionali: "Stiamo lottando su tutti i fronti e proveremo a vincere tutto. Un trofeo purtroppo l'abbiamo già perso. Ora ci concentriamo sulle scudetto, poi magari anche la Champions League. E' difficile, ma si può sempre sognare". 




Commenta con Facebook