• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Roma-Lazio, Lotito: "Il selfie di Totti è stato inopportuno. Se vincono lo scudetto mi dimetto"

Roma-Lazio, Lotito: "Il selfie di Totti è stato inopportuno. Se vincono lo scudetto mi dimetto"

Il patron biancoceleste torna sull'esultanza del numero 10 giallorosso nel derby


Lotito (Getty Images)

12/01/2015 16:43

ROMA LAZIO LOTITO TOTTI SELFIE SCUDETTO / ROMA - "Inopportuno: così Claudio Lotito ha definito l'esultanza con selfie di Francesco Totti dopo il gol del 2-2 in Roma-Lazio. Il patron biancoceleste a 'Un giorno da pecora' su 'Radio 2' parla del derby di ieri: "Il selfie è un gesto inopportuno che non ha nulla a che vedere con il calcio. Di per sé è un gesto innocuo, ma stimola una situazione esacerbata. Il selfie di Totti è fuori luogo e il mio capitano non lo avrebbe mai fatto". 

Lotito poi esclude un successo tricolore per la Roma: "Dal punto di vista tecnico è impossibile che i giallorossi vincano lo scudetto, sicuramente lo vincerà la Juventus che è superiore. Sono pronto a scommettere la presidenza della Lazio". 

B.D.S.




Commenta con Facebook