• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Sneijder: strada in salita, Rolando ancora in standby

Calciomercato Juventus, Sneijder: strada in salita, Rolando ancora in standby

I bianconeri sono al momento bloccati, si attendono ulteriori sviluppi nei prossimi giorni


Wesley Sneijder (Getty Images)

09/01/2015 20:25

CALCIOMERCATO JUVENTUS SNEIJDER ROLANDO SCHAER / FIRENZE - Si è complicata e non poco la trattativa che portava Wesley Sneijder, trequartista del Galatasaray, verso la Juventus. Il passaggio in bianconero del 30enne ex Inter rischia di sfumare dopo le parole dell'agente del giocatore, Guido Albers, che ha sottolineato come sull'olandese pesi una clausola di rescissione decisamente elevata (20 milioni di euro) e come la società turca non abbia la minima intenzione di fare sconti per privarsi del talento di Utrecht. A questo punto la palla passa alla dirigenza bianconera: pagare la clausola? Molto difficile. Alzare l'offerta? Più plausibile, ma senza una pressione da parte di Sneijder tutto rimane abbastaza bloccato. A chiudere la porta ai bianconeri anche un tweet degli ultimi minuti dell'olandese in cui invita i tifosi del 'Gala' ad accorrere numerosi allo stadio per conquistare tutti assieme l'ennesimo titolo turco.

ROLANDO, MA NON SOLO - L'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, sta continuando a lavorare anche al rafforzamento della difesa: il primo nome del calciomercato Juventus per la difesa rimane quello del portoghese, Rolando. Situazione di stallo per il suo arrivo: i bianconeri non vanno oltre i 4 milioni di euro per il riscatto, mentre i 'Dragoes' chiedono un milione in più, come già vi avevamo anticipato la scorsa settimana in esclusiva. Ecco allora che i vertici bianconeri stanno studiando alcune alternative: in primis rimane sempre in piedi la pista che porterebbe a Fabian Schaer. Il difensore di 23 anni in forza al Basilea ha il contratto in scadenza a giugno 2015, su di lui ci sono diversi club europei e anche i rivali, da poco affrontati, dell'Inter. Si potrebbe quindi rinnovare nelle prossime settimane l'ennesimo duello Juve-Inter, dopo quelli degli ultimi giorni per Podolski e Shaqiri, entrambi vinti dai nerazzurri che si sono assicurati le prestazioni di entrambi i giocatori.




Commenta con Facebook