• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Rafael: "Dopo la Juventus siamo più convinti. Vincere qui è speciale"

Napoli, Rafael: "Dopo la Juventus siamo più convinti. Vincere qui è speciale"

Dopo le critiche di inizio stagione il brasiliano sta attraversando un buon momento di forma


Rafael ©Getty Images

08/01/2015 14:40

NAPOLI RAFAEL SUPERCOPPA JUVENTUS / NAPOLI - Dopo le critiche della prima parte di stagione, Rafael sta attraversando un buon momento di forma che ha avuto il suo picchio nella parata decisiva in Supercoppa. Il portiere brasiliano è stato a lungo indicato tra le news Napoli come uno dei problemi della squadra, si parlava di portiere come ruolo da coprire nel calciomercato e ora il brasiliano si può prendere la sua rinvicita. A 'Radio Kiss Kiss Napoli' spiega le sue prestazioni: "Ho avuto un brutto infortunio al ginocchio, il peggiore per un portiere. Lavoravo sei ore al giorno per tornare in fretta, ora sto bene e ho recuperato il mio livello. Sono tornato in Nazionale, sto vivendo un buon momento ed è importante per me". 

Sulla Supercoppa, il numero uno azzurro afferma: "Parare il rigore decisivo contro la Juventus è stata un'emozione speciale, anche se non era la prima volta che mi succedeva visto che in Brasile mi era già capitato. Vincere con questa maglia però è qualcosa di speciale. Ora vogliamo di più: la squadra ha l'atteggiamento giusto, vogliamo vincere tutte le partite anche se non sarà facile. Daremo il massimo". 

Proprio sul momento della squadra (tre vittorie consecutive tra campionato e Supercoppa), Rafael spiega: "Vincere la Supercoppa ci ha dato maggiore convinzione. Contro la Juventus abbiamo vinto restando tutti uniti e questo è un aspetto da prendere in considerazione. Ora però dobbiamo guardare avanti e ragionare partita per partita e non abbassare l'attenzione. la sfida di domenica? A tutti piace più giocare gli scontri diretti, come quelli contro Juve e Roma: abbiamo voglia di diminuire la distanza da loro". 

Infine, Rafael dà il suo giudizio sui portieri del campionato italiano: "Buffon è il migliore: è bravissimo in campo e anche come persona. E' tra i migliori al mondo". 




Commenta con Facebook