• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > Sassuolo, Carnevali: "Zaza-Juventus? Nessun favore"

Sassuolo, Carnevali: "Zaza-Juventus? Nessun favore"

L'ad neroverde parla anche del futuro di Berardi e di Di Francesco


Simone Zaza (Getty Images)

08/01/2015 09:04

CALCIOMERCATO SASSUOLO INTERVISTA CARNEVALI GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha concesso un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' della quale vi riportiamo alcuni estratti.

LA PARTITA COL MILAN - "Contro il Milan abbiamo conquistato un risultato eccezionale ma, per quanto importante, è solo un altro piccolo passo verso la salvezza che rimane il nostro obiettivo primario. Siamo contenti, però non vogliamo volare alti. Pensiamo alla prossima sfida con l’Udinese che si presenta molto difficile».

CLASSIFICA - "Sapevamo in estate di avere costruito una squadra competitiva e qualificata. Dunque, il decimo posto non è un caso. Nelle ultime partite abbiamo perduto cinque punti nei recuperi però avrei firmato per trovarci dove siamo adesso. Oggi guardiamo al +11 sul Cagliari terzultimo piuttosto che al distacco da Samp e Genoa in lotta per le coppe".

MADE IN ITALY - "Domenica abbiamo schierato 14 giocatori su 14 italiani, in rosa ne abbiamo 25 su 28. Questo è il nostro progetto e la nostra filosofia: puntiamo su ragazzi giovani, motivati e possibilmente nati e cresciuti nel nostro Paese ma siamo comunque attenti a tutte le ipotesi e opportunità di mercato. Il prodotto interno va salvaguardato senza che diventi un limite".

DI FRANCESCO-FIORENTINA - "Ci fa piacere che Eusebio sia oggetto di certe lusinghe,  viviamo queste voci in modo positivo. C'è un contratto fino al 2016 e un progetto tecnico a lunga gittata di cui è l’artefice principale. Ritengo che andremo avanti insieme".

ZAZA E SINERGIE CON JUVENTUS - "E’ vero che con la Juve abbiamo creato una sinergia che va oltre il Centro Mapei Sport. In ballo c’è il futuro di Zaza, che peraltro abbiamo riscattato per intero facendo un investimento tutto nostro ma sul quale la Juve vanta un diritto di prelazione per richiamarlo, e la metà di Berardi. Però ci fermiamo qui. Abbiamo ottimi rapporti anche con altri club e non favoriamo nessuno".

S.D.




Commenta con Facebook