• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, è rivoluzione: via Osvaldo, dentro Shaqiri più Lavezzi?

Calciomercato Inter, è rivoluzione: via Osvaldo, dentro Shaqiri più Lavezzi?

L'attaccante italo-argentino paga la lite con Icardi: multa e addio


Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

08/01/2015 07:33

CALCIOMERCATO INTER OSVALDO VIA, ECCO SHAQIRI E LAVEZZI / MILANO - Juventus-Inter rischia di dare il via a una clamorosa rivoluzione in chiave calciomercato Inter. In particolare, è un episodio ad aver cambiato le strategie nerazzurre sul calciomercato: la lite Osvaldo-Icardi nel finale di partita, per un mancato assist dell'attaccante ex Samp.

In campo, Osvaldo si è scagliato immediatamente contro il compagno di squadra e solo l'intervento di Guarin ha evitato che i due arrivassero alle mani. Secondo la ricostruzione de 'La Gazzetta dello Sport', un nuovo faccia a faccia è arrivato al triplice fischio finale, tra l'ingresso degli spogliatoi e il suo interno. E Osvaldo ha discusso anche con Mancini: "Parla a Icardi, non sa giocare!" le parole dell'attaccante al tecnico che - eufemismo - non ha gradito.

Il 'Mancio' ha già parlato della questione, ieri, con Ausilio e Fassone: per Osvaldo è in arrivo una multa e l'esclusione con la partita contro il Genoa. Poi, già a gennaio, scatterà il probabile addio: l'attaccante ha sul tavolo una proposta del Boca Juniors. L'uscita di Osvaldo - scrive il quotidiano milanese - porterebbe l'Inter a lavorare sull'innesto di un altro attaccante polivalente, oltre a Shaqiri che come rivelato in anteprima esclusiva da Calciomercato.it è ormai un affare in dirittura d'arrivo.

Lavezzi, insomma, non è solo un'alternativa al trequartista svizzero del Bayern Monaco. Anzi. E sempre in casa Paris Saint-Germain si è registrata nelle ultime ore un'apertura per il ritorno in nerazzurro di Thiago Motta. "Via a gennaio? Non avremmo problemi a trovare una soluzione" ha dichiarato lunedì in esclusiva a Calciomercato.it il suo agente Alessandro Canovi. La prima scelta in casa Inter resta, comunque, Lucas Leiva, pupillo di Roberto Mancini. Anche a centrocampo, come rivelato da Luca Marchetti nel suo editoriale sul nostro sito, potrebbero essere due gli acquisti interisti.




Commenta con Facebook