• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-CAGLIARI

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-CAGLIARI

Morganella e Dybala incontenibili, Conti ingenuo


Paulo Dybala (Getty Images)
Giorgio Elia

06/01/2015 16:50

Ecco le pagelle di PALERMO-CAGLIARI:

 

PALERMO

Sorrentino 7 - Compie due miracoli su Rossettini e Longo, decisivi per la sua squadra. 

Munoz 7 - Solido dietro, torna al gol davanti al suo procuratore che in tribuna lo osserva in attesa di decidere con lui e la società del suo futuro. Dal 82's.t. Vitiello s.v.

Gonzalez 6,5 - Comanda la difesa con la solita autorità e sicurezza. 

Feddal 6 - Non viene particolarmente impegnato, ma quando viene chiamato in causa risponde senza affanni. 

Morganella 7,5 - Realizza la prima rete in serie A aprendo le danze nel pomeriggio di festa al Barbera, governando la fascia destra. 

Rigoni  - Lotta in mezzo al campo al pari di Barreto e riesce anche a proporsi alla ricerca del gol che gli garantirebbe il record personale assoluto di marcature in A.

Maresca 6 - La sua regia è indispensabile e puntuale, anche se a tratti esagere nel trattenere il pallone tra i piedi, con eccessi di confidenza che espongono la squadra a pericolosi tentativi avversari. Dal 67's.t. Bolzoni

Barreto 7 - Tanta quantità per il capitano che rincorre ogni avversario capiti nella sua zona di campo, per promuovere le ripartenze della sua squadra. Ciliegina sulla torta la rete che permette alla squadra di calare il pokerissimo.

Lazaar 7 - Mancino sopraffino ed educato per l'esterno marocchino che offre un pallone da spingere solamente in rete a Munoz, invitando al gol svariati compagni nel corso dell'incontro. 

Vazquez 7 - Rischia di realizzare un gol al volo di sinistro che avrebbe fatto venire giù l'intero Barbera. Il Mudo incanta sempre con il suo "andamento lento" che però offre numeri e giocate che da sole valgono il prezzo del biglietto. Da urlo l'assist per il secondo acuto di Dybala. 

Dybala 8 - Anno nuovo Paulo vecchio. L'argentino continua a stupire a suon di dribbling e serpentine irresistibili, procurandosi e trasformando il rigore che mette in cassa forte la vittoria per la sua squadra. Dal 74's.t. Belotti s.v. 

Allenatore Iachini 7 - Squadra che vince non si cambia e il suo Palermo torna concentrato dopo le vacanze, dribblando ogni tipo di trabocchetto. 

 

CAGLIARI

Colombi 5 - Responsabile in occasione della rete di Morganella, esce in ritardo nell'azione che porta al rigore poi realizzato da Dybala.

Pisano 5 - Lazaar per lui è un incubo sulla fascia. Non riesce mai a prendere le misure al marocchino. 

Ceppitelli 5 - Perde sistematicamente il duello con Dybala, pagando l'evidente differenza di passo con l'argentino. 

Rossettini 5 - Colpevole con il compagno di reparto Ceppitelli in occasione della rete di Munoz, non riesce a guidare la linea difensiva alla sbando. 

Avelar 5 - Viene surclassato da Morganella, riuscendo ad impensierire soltanto in rare circostanze la retroguardia avversaria. 

Crisetig 5 - Fatale la sua deviazione sul tiro di Morganella per la rete del vantaggio dei padroni di casa. Il resto lo fa Colombi. Dal 45's.t. Dessena 5 - Come per Joao Pedro, il suo rendimento è condizionato dal pesante passivo di tre reti per la squadra al momento del loro ingresso. 

Conti 4 - Pesa sul suo giudizio l'espulsione per doppia ammoniizone rimediata al ventisettesimo del primo tempo. Quello del "cartellino facile" è sempre stato il limite più grosso della sua carriera, ma da un giocatore della sua esperienza è lecito aspettarsi ben altro. 

Ekdal 5 - Non riesce a regalare il filtro necessario a centrocampo, mancando anche in fase di costruzione del gioco. Dal 82's.t. Donsah s.v.

Farias 5 - Non punge, venendo limitato a dovere da Feddal nelle rare occasione nelle quali si ritrova con la sfera di gioco tra i piedi, divorandosi un'occasione favorevole a Sorrentino battuto.

Longo 6 - Si impegna, lotta da solo contro Munoz e Gonzalez, chiamando Sorrentino a una parata a terra su un diagonale insidioso. 

Cossu 5 - Ci mette il cuore, senza però riuscire ad incidere. Dal 45's.t. Joao Pedro 5 - Non riesce a incidere, ma le condizioni dell'incontro non lo hanno sicuramente agevolato. 

Allenatore Zola 5,5 - Privo di Sau e Ibarbo prova a cambiare poco rispetto allo stampo dato da Zeman e infatti il risultato non cambia. 

Arbitro Peruzzo 6 - Qualche dubbio sulla posizione di Munoz in occasione del raddoppio rosanero e un rigore non concesso ai padroni di casa per fallo di Longo su Dybala. E' comunque attento nella gestione dei cartellini e nell'assegnare il tiro dagli undici metri alla squadra di Iachini per fallo di Colombi sempre su Dybala. 

TABELLINO

PALERMO-CAGLIARI 5-0

Palermo: 70 Sorrentino; 6 Munoz(Vitiello 82's.t.), 12 Gonzalez, 23 Feddal; 89 Morganella, 27 Rigoni, 25 Maresca(Bolzoni 67's.t.), 8 Barreto (cap.), 7 Lazaar; 20 Vazquez, 9 Dybala(Belotti 74's.t.). A disp.: 1 Ujkani, 3 E. Pisano, 4 Andelkovic, 10 Joao Silva, 13 Emerson, 14 Della Rocca, 18 Chochev, 19 Terzi, 21 Quaison. Allenatore: Giuseppe Iachini.

Cagliari: 1 Colombi; 14 F. Pisano, 32 Ceppitelli, 15 Rossettini, 8 Avelar; 4 Crisetig(Dessena 45's.t.), 5 Conti (cap.), 20 Ekdal(Donsah 82's.v.); 17 Farias, 9 Longo, 7 Cossu(Joao Pedro 45's.t.). A disp.: 27 Cragno, 28 Carboni, 3 Murru, 12 Capello, 13 Caio Rangel, 21 Balzano, 24 Benedetti, 33 Capuano. Allenatore: Gianfranco Zola.

Arbitro: Peruzzo

Marcatori: Morganella(P) 6'p.t., Munoz(P) 10'p.t., Dybala(P) 33'p.t., 72's.t., Barreto(P) 82's.t.

Ammoniti: Conti(C), Maresca(P), Cragno(C), Avelar(C), Vazquez(P), Farias(C),Munoz(P)

Espulsi: Conti(C)




Commenta con Facebook