• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, agente Strinic: "Scelto gli azzurri nonostante offerte migliori. Meunier..."

Calciomercato Napoli, agente Strinic: "Scelto gli azzurri nonostante offerte migliori. Meunier..."

Tonci Martic parla del nuovo acquisto dei partenopei e del laterale belga


Strinic (Twitter.com)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

05/01/2015 14:45

NAPOLI AGENTE STRINIC MEUNIER / NAPOLI - Qualche giorno di lavoro e Ivan Strinic è già entrato nella lista dei convocati per Cesena-Napoli. Tonci Martic, agente del nuovo acquisto azzurro, ha parlato del croato a 'Radio Crc', raccontando le prime impatto del calciatore con l'ambiente partenopeo: "Strinic già conosceva la città, ma viverla è diverso. Qui c'è un calore simile a quello dei tifosi croati e per un calciatore un ambiente così fa piacere. Il Napoli ha avviato le pratiche con il Dnipro per il transfert: se arriveranno tutti i documenti potrà già scendere in campo a Cesena. Non è in ottima forma, ma in due settimana tornerà al top". 

Il procuratore spiega poi come è nata la trattativa di calciomercato che poi ha portato in azzurro Strinic. Un affare lungo con i primi contatti che ci sono stati un anno fa: "Ho parlato con il Napoli prima ancora che prendesse Ghoulam. Avevamo avuto anche proposte dall'Inghilterra, ma per gli azzurri era un buon momento per prenderlo. La società si è mossa al momento giusto e ora Strinic potrà confermare il suo valore. La certezza che giocasse in azzurro l'ho avuto prima di Natale, l'accordo è stato poi trovato una settimana prima dell'ufficialità. Avevamo offerte anche più convenienti dal punto di vista economico, ma abbiamo scelto il Napoli".

Martic si sofferma su un altro obiettivo del calciomercato Napoli, Meunier: "Gioca in una squadra forte e ha un anno e mezzo di contratto. Parliamo di un calciatore interesse e gli azzurri si interessano a giocatori interessanti. L'affare però non dipende solo da me: a noi farebbe piacere portarlo a Napoli perché mi piace lavorare con persone serie come Bigon e Micheli".  Così, dopo Strinic e Gabbiadini, il mercato del Napoli potrebbe anche non essere finito qui. 

 




Commenta con Facebook