• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, rivoluzione in mediana: assalto a Brozovic e Suarez

Calciomercato Milan, rivoluzione in mediana: assalto a Brozovic e Suarez

Dopo Cerci i rossoneri vanno a caccia di un centrocampista da affiancare a Montolivo


Marcelo Brozovic (Getty Images)
Marco Di Federico

05/01/2015 08:20

CALCIOMERCATO MILAN SUAREZ BROZOVIC INZAGHI / MILANO - Aria di cambiamenti in casa Milan. La vittoria in amichevole contro il Real Madrid e soprattutto l'arrivo dall'Atletico Madrid di Cerci hanno rilanciato le ambizioni da terzo posto della squadra di Pippo Inzaghi, ma il calciomercato Milan potrebbe portare a breve altre novità importanti per dare la caccia alla Champions League. Il cambiamento nel sistema di gioco scelto dal tecnico rossonero, che è passato dal 4-3-3 al 4-3-2-1 così caro ad Ancelotti, il quale con l'albero di Natale vinse due Champions League con il Milan, comporterà anche nuove strategie sul fronte calciomercato.

Un nuovo Milan formato qualità, nel quale giocatori come Essien, Muntari o de Jong andranno progressivamente a perdere spazio. Contro il Sassuolo al posto dell'olandese giocherà  Montolivo, il quale domani agirà davanti alla difesa 'alla Pirlo': nelle idee di Inzaghi questo sarà il suo ruolo anche per il futuro, con ai suoi lati un altro centrocampista dai piedi buoni ed un mastino alla 'Gattuso'. Per questo insieme alla candidatura di Thiago Motta prende sempre più quota la pista che porta a Marcelo Brozovic, talentuoso centrocampista della Dinamo Zagabria su cui è forte anche il pressing dell'Arsenal: i rossoneri da tempo sono sulle tracce del 22enne croato, che però non parte per meno di 8 milioni di euro. Il Milan è pronto ad alzare l'offerta fino a 5-6 milioni di euro: si spera nello sconto.

Piacciono anche Illaramendi del Real Madrid, per il quale il prestito a gennaio è stato però finora negato, e soprattutto Mario Suarez, centrocampista più di quantità che qualità dell'Atletico Madrid, per il quale si conta sugli ottimi rapporti nati con i 'Colchoneros' dopo l'affare Torres-Cerci. Il 27enne spagnolo, se non arriverà a gennaio, sarà un obiettivo concreto per giugno soprattutto se non si troverà l'accordo con de Jong per il rinnovo del contratto.




Commenta con Facebook