• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Juventus-Inter, Milito: "Mancini sa come battere i bianconeri"

Juventus-Inter, Milito: "Mancini sa come battere i bianconeri"

Il 'Principe' ha parlato della sfida imminente tra le due rivali storiche


Diego Milito © Getty Images

04/01/2015 10:05

JUVENTUS-INTER INTERVISTA MILITO A TUTTOSPORT / TORINO - Diego Milito, protagonista con una doppietta nella vittoria dell'Inter allo Juventus Stadium datata novembre 2012, ha concesso un'intervista a 'Tuttosport' in vista del derby d'Italia in programma per la prossima giornata del campionato di Serie A.

Ve ne riportiamo alcuni estratti: ”Quella serata è un grande ricordo perché vincemmo in uno stadio dove nessuno era riuscito a farlo. Quella Juventus era già una squadra fortissima, fu un successo bello e importante perché ci avvicinammo nelle zone alte anche se la stagione non finì bene per tanti motivi. La Juve passò in vantaggio al primo minuto di gioco con un gol in fuorigioco, avrebbe potuto 'ammazzarci' e invece giocammo un ottimo primo tempo e una ripresa straordinaria. Va dato merito a Stramaccioni che mise in campo il tridente con me, Palacio e Cassano. Quella sera fu giusto avere quell’atteggiamento, la Juventus fu sorpresa. Ogni partita, però, fa storia a sé. L’Inter in panchina ha un allenatore esperto come Mancini che saprà sicuramente come interpretare al meglio la gara. Futuro? Ho 35 anni, mi vedo ancora come un calciatore. Tornare in nerazzurro? Non si sa mai".

S.D.

 




Commenta con Facebook