• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Bonaventura: "Inter? Non ci penso. Ottimista per il terzo posto"

Milan, Bonaventura: "Inter? Non ci penso. Ottimista per il terzo posto"

Il centrocampista tuttofare rossonero si racconta in una lunga intervista


Bonaventura e Mesbah ©Getty Images

02/01/2015 09:19

MILAN BONAVENTURA INTER CHAMPIONS LEAGUE / MILANO - Poteva finire all'Inter ed invece ora sta facendo le fortune del Milan. Giacomo Bonaventura, in un'intervista concessa a 'La Gazzetta dello Sport', si racconta, tra obiettivi e mercato: "Duttile come Vidal? Magari... Ho in comune gli inserimenti da dietro, lui è fantastico. Mi piace tantissimo giocare nel ruolo che sto ricoprendo nelle ultime partite, nell'albero di Natale. Berlusconi il giorno della firma mi ha chiesto davvero se ero un giocatore visto che non ho cresta e tatuaggi. Non fanno per me. Il presidente ci dà fiducia e motivazioni. La sfida con la Roma? Era un esame e ci siamo comportati bene. Fossimo restati in undici...".

Bonaventura, poi, conclude: "All'inizio abbiamo perso punti perché non ci conoscevamo. Ci sta. Adesso pensiamo tutti la stessa cosa allo stesso momento e si vede. Se mi sono mai chiesto cosa sarebbe cambiato se fossi andato all'Inter? No, mai. So che il Milan è la società giusta per me. Stiamo aprendo un ciclo e sono contento di farne parte. Per la Champions ce la giocheremo fino alla fine con Napoli, Inter, Lazio e le genovesi. Ma io sono ottimista, ci tengo tantissimo. Ho lavorato tanto, sto sacrificando famiglia e tempo libero per farmi trovare pronto. Sono felice. Questa è la mia occasione".

L.P.




Commenta con Facebook