• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini: "Cerci? Non c'era alcuna trattativa. Diarra e Podolski mi piacciono"

Calciomercato Inter, Mancini: "Cerci? Non c'era alcuna trattativa. Diarra e Podolski mi piacciono"

Il tecnico jesino fa il punto sulle strategie nerazzurre e torna sulle voci sull'esterno offensivo dell'Atletico Madrid


Roberto Mancini (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

29/12/2014 19:06

CALCIOMERCATO INTER MANCINI CERCI PODOLSKI DIARRA SNEIJDER / MILANO - Indignato? No, anzi. Il tecnico dell'Inter Roberto Mancini, nel giorno in cui Alessio Cerci ha annunciato il suo immimente passaggio al Milan, si concede ai microfoni di 'Sportmediaset' e si sofferma in modo particolare sull'esterno offensivo ex Torino: "Non sono arrabbiato per Cerci. Non è mai iniziata una trattativa, lo seguivamo come tanti".

A gennaio, però, un rinforzo in attacco serve ed il nome caldo è quello di Lukas Podolski: "Fa parte di una lista di giocatori che seguiamo, è un bravo giocatore. Vedremo cosa arriverà". Infine una battuta su Lassana Diarra e Wesley Sneijder, accostato negli ultimi giorni alla Juventus: "Diarra è molto bravo. Ha in corso un contenzioso e dobbiamo vedere come si risolve. Sneijder? E' un campione, mi farebbe piacere ritrovarlo anche alla Juventus da avversario".

 




Commenta con Facebook