• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, novità Lavezzi: si può per gennaio

Calciomercato Inter, novità Lavezzi: si può per gennaio

L'argentino in rotta con il Paris Saint-Germain. Anche Podolski resta molto vicino


Pocho Lavezzi (Getty Images)
Marco Di Federico

29/12/2014 07:51

CALCIOMERCATO INTER LAVEZZI PSG THOHIR MANCINI CERCI / MILANO - La ferita per avere perso il derby con il Milan per Alessio Cerci è ancora viva e per questo l'Inter sta cercando di piazzare il grande colpo in attacco già nel calciomercato di gennaio. Quello di Lukas Podolski resta un nome molto gettonato, anche se ieri Arsene Wenger ha in parte chiuso le porte ad una partenza del tedesco a gennaio. Ecco allora che la novità arriva da Parigi: per Ezequiel Lavezzi si apre uno spiraglio. Per gennaio e non solo per giugno.

Secondo quanto riporta questa mattina la 'Gazzetta dello Sport', il Pocho ha definitivamente rotto con il Paris Saint-Germain, con cui da tempo si sono arenate le trattative per il rinnovo del contratto, che scade a giugno 2016.  Per l'argentino si pensava solo ad un inserimento in vista della prossima estate, ma Roberto Mancini ha deciso di tentare la zampata immediata dopo avere perso sul filo di lana il primo obiettivo per l'attacco, ovvero Cerci. Da oggi Inter e Psg alloggeranno a Marrakech per l'amichevole di domani: un'occasione irripetibile per dare la caccia all'argentino, valutato 10 milioni di euro. L'Inter punta su un prestito oneroso anche con obbligo di riscatto a giugno, ma nelle ultime ore si sta palesando il possibile intervento direttamente di Thohir, come accaduto 12 mesi fa con Hernanes. C'è di mezzo il Fair play finanziario a rendere il tutto più difficile, ma in attesa della sentenza della Uefa il patron nerazzurro sta studiando un possibile piano.

Oltre all'ex napoletano dicevamo di Podolski, che oggi incontrerà la dirigenza dei 'Gunners' dopo la panchina di ieri contro il West Ham United nonostante la squalifica di Giroud. Secondo quanto riporta oggi 'TuttoSport', il tedesco sarebbe molto vicino ai nerazzurri, tanto che addirittura si parla di un possibile esordio già nella trasferta di Torino contro la Juventus. Il calciomercato Inter resta comunque vigile su altre piste. C'è Afellay, offerto dall'Olympiacos, c'è l'egiziano Salah del Chelsea e c'è Januzaj, in cerca di spazio visto che con van Gaal ne trovo poco al Manchester United.




Commenta con Facebook