• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Chelsea-West Ham, Mourinho: "Anche i miei giocatori sono umani. Terry è lo stesso di dieci anni fa"

Chelsea-West Ham, Mourinho: "Anche i miei giocatori sono umani. Terry è lo stesso di dieci anni fa"

Lo 'Special One' analizza il successo ottenuto contro gli 'Hammers'


José Mourinho (Getty Images)

26/12/2014 21:20

CHELSEA WEST HAM MOURINHO TERRY/ LONDRA (Inghilterra) - Il 'Boxing Day' ha portato il sorriso sul volto di José Mourinho: il suo Chelsea ha battuto 2-0 il West Ham grazie alle reti di Terry e Diego Costa, mantenendo a distanza in classifica il Manchester City. "La perfezione non esiste, ma abbiamo giocato molto bene contro un avversario insidioso - ha dichiarato nel post-partita lo 'Special One' - i miei giocatori sono umani come gli altri ma il punto è che ogni match è fondamentale per noi. Ora giochiamo molto meglio quando abbiamo la palla, mentre l'anno scorso il nostro gioco era molto difensivo. Il gol di Terry? Lui ha sempre segnato quattro o cinque reti a stagione. Vedo il mio stesso John del 2004, 2005 e 2006, non ci sono tante differenze: lui sta giocando bene, quando la squadra gira è più facile per i singoli".

S.F.




Commenta con Facebook