• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Lotito: "Siamo terzi, ad inizio stagione nessuno ci credeva"

Lazio, Lotito: "Siamo terzi, ad inizio stagione nessuno ci credeva"

Il presidente biancoceleste: "Felipe Anderson? Aveva bisogno di acquisire fiducia"


Claudio Lotito (Getty Images)

24/12/2014 16:46

LAZIO LOTITO INTER FELIPE ANDERSON/ ROMA - Il presidente della Lazio Claudio Lotito, è intervenuto ai microfoni dell'emittente radiofonica 'Lazio Style Radio' per augurare buon Natale a tutti i tifosi biancocelesti e tracciare un bilancio di questo primo scorcio di stagione: "C'è un po' di delusione per il pareggio con l'Inter, ma la squada ha dimostrato ancora una volta che con la progettualità si ottengono i risultati. Il bicchiere è mezzo pieno, la Lazio è stata propositiva e si è confrontata alla pari con l'Inter. Siamo terzi in classifica, ad inizio stagione nessuno ci sperava. Alcuni giocatori che venivano sottovalutati ora stanno facendo ricredere tutti. Felipe Anderson? Aveva bisogno di acquisire fiducia e assorbire le pressioni della piazza. Noi scegliamo i giocatori per le loro qualità tecniche ma ci sono anche altri fattori. Non dobbiamo dimenticarci che siamo la prima squadra della Capitale, vogliamo rappresentare e inarnare i valori puri dello sport. Auguri a tutti i tifosi laziali, spero che il prossimo anno stiano vicini ancora di più alla squadra e credano in questo progetto. Che vi darà tante, tante soddisfazioni!".

S.F.




Commenta con Facebook