• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > SPECIALE CM.IT - Serie A, da Iturbe a Djordjevic: ecco quanto costano i nuovi gol

SPECIALE CM.IT - Serie A, da Iturbe a Djordjevic: ecco quanto costano i nuovi gol

Classifica delle reti fatte dagli attaccanti in proporzione al costo dell'investimento


Juan Manuel Iturbe (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

25/12/2014 15:00

CALCIOMERCATO ATTACCANTI CLASSIFICA GOL EURO ITURBE MORATA DJORDJEVIC QUAGLIARELLA / ROMA - Il calciomercato estivo 2014 non ha portato vere e proprie rivoluzioni nei reparti offensivi della Serie A, come invece era accaduto nel 2013. Ad eccezione di Juan Iturbe ed Alvaro Morata ci sono stati solamente movimenti 'minori', ugualmente importanti però per quanto riguarda il bilancio di questa prima parte dell'annata 2014/2015. Ecco la classifica dei gol degli attaccanti che hanno cambiato maglia, in relazione al costo del relativo cartellino.


1 - Juan Manuel Iturbe (Roma, 2) 11 milioni di euro a gol - E' stato senza dubbio l'uomo mercato dell'estate 2014. Dopo la grande annata con il Verona i riflettori di Juventus e Roma erano tutti su di lui e la società giallorossa se l'è portato a casa per 22 milioni di euro più bonus. L'argentino però ha deluso, specialmente per quanto riguarda le reti segnate. Solamente due tra campionato e Champions League, divisi in 15 presenze. Gol che sono costati 11 milioni di euro l'uno alla dirigenza giallorossa che spera in un netto cambio di marcia.


2 - Alvaro Morata (Juventus, 4) 5 milioni di euro a gol - Il colpo più importante della gestione Andrea Agnelli porta il nome di Alvaro Morata, sbarcato a Torino quest'estate dal Real Madrid. Il centravanti spagnolo classe '92 è costato la bellezza di 20 milioni di euro oltre ad un diritto di 'recompra' fissato in favore della società spagnola. Il numero 9 bianconero ha segnato 4 reti in 17 presenze, considerando ogni competizione. Ogni gol è costato 5 milioni di euro.


3 - Gonzalo Bergessio (Sampdoria, 1) 3 milioni di euro a gol - La nuova Sampdoria di Massimo Ferrero ha deciso di investire forte su di lui per regalare a Sinisa Mihajlovic un centravanti di livello. I 3 milioni di euro sborsati in favore della società siciliana finora non sono stati ripagati. Posto da titolare perso subito ed una sola marcatura in Coppa Italia, costata appunto il prezzo del cartellino.


4 - Maxi Lopez (Chievo, 1) 1,5 milioni di euro a gol - Il solo Alberto Paloschi non può reggere da solo l'attacco del Chievo per un intero campionato. Ecco perché il presidente Campedelli ha deciso di investire una cifra importante (1,5 milioni di euro) per Maxi Lopez, scontento dopo l'annata divisa tra Catania e Sampdoria. Solo una rete per l'argentino, costata alla società gialloblu l'intero prezzo del cartellino.


5 - Josef Martinez (Torino) 1 gol / 750mila euro - Le cessioni di Alessio Cerci e Ciro Immobile hanno lasciato il vuoto nell'attacco del Torino. Il direttore sportivo Gianluca Petrachi ha giocato di fantasia, investendo su Josef Martinez, attaccante venezuelano classe '93 messosi in mostra con lo Young Boys. Sembrava un ufo ed invece ha messo a segno 4 gol in 16 presenze. Ogni rete del sudamericano è costata ad Urbano Cairo 750mila euro.


6 - Mauricio Pinilla (Genoa, 4) 750mila euro a gol- Alberto Gilardino è volato da Marcello Lippi in Cina ed Enrico Preziosi ha deciso di pagare 3 milioni di euro al Cagliari per avere Mauricio Pinilla, attaccante cileno giramondo dal talento infinito e dai muscoli di cristallo. Buon impatto per lui: 4 gol nell'ottimo momento del 'Grifone'. Ogni singola rete è costata 750mila euro.


7 - Fabio Quagliarella (Torino, 7) 500mila euro a gol - Il vero colpo dell'estate granata è stato lui, non ce ne voglia Josef Martinez. Fabio Quagliarella è tornato nella squadra in cui aveva iniziato il proprio percorso da ragazzo. Urbano Cairo ha pagato alla Juventus circa 3,5 milioni di euro. L'ex nazionale azzurro ha segnato la bellezza di 7 reti, azzerando di fatto l'importante investimento. Un gol? Solo 500mila euro.


8 - Cyril Thereau (Udinese, 7) 286mila euro a gol - Acquisto in sordina da parte dell'Udinese, che ha acquistato l'esperto Cyril Thereau dal Chievo per una cifra molto bassa vicina ai 2 milioni di euro. Il francese si è subito adattato agli schemi di Andrea Stramaccioni e alla convivenza con Antonio Di Natale. 7 reti messe a segno tra campionato e Coppa Italia. Ciascun gol è costato alla famiglia Pozzo 'solamente' 286mila euro.


9 - Nico Lopez (Verona, 4) 150mila euro a gol - Chiuso proprio da Thereau, Nico Lopez ha accettato ad andare al Verona. La società scaligera ha investito 600mila euro per averlo in prestito oneroso con diritto di riscatto. Una mossa azzeccata, dato che il 'Conejo' ha risposto 'presente' mettendo a segno 4 reti in campionato. Gol a buon mercato (se non consideriamo il riscatto da pagare), dal costo unitario di 150mila euro.


10 - Diego Farias (Cagliari, 4) 50mila euro a gol - Come nel caso di Nico Lopez, anche Diego Farias si tratta di un giocatore acquistato in prestito oneroso. Il nuovo Cagliari di Giulini lo ha prelevato dal Sassuolo pagando 250mila euro per metterlo al servizio di Zdenek Zeman. Il risultato? 4 gol, costati 'solo' 50mila euro l'uno.


11 - Filip Djordjevic (Lazio, 7) e Jeremy Menez (Milan, 8) 0 euro a gol - Menzione speciale per Filip Djordjevic e Jeremy Menez, esempio dell'ingegno dei dirigenti di Serie A costretti spesso a fare i conti con bilanci che non permettono voli pindarici. Il centravanti serbo e l'esterno francese (convertito da Inzaghi in attaccante puro) sono arrivati a parametro zero dalla Francia, rispettivamente da Nantes e Psg. 7 gol per Djordjevic, addirittura 8 per Menez. Il costo? Zero euro, ma il voto in pagelle per queste operazioni è 10.

 




Commenta con Facebook