• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Punto Bundesliga, risultati e classifica diciassettesima giornata

Punto Bundesliga, risultati e classifica diciassettesima giornata

Il Bayern vince ancora, ma che fatica. L’Augsburg vede l’Europa, il Borussia Dortmund la retrocessione


Klopp (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

22/12/2014 12:55

PUNTO BUNDESLIGA RISULTATI CLASSIFICA DICIASSETTESIMA GIORNATA BAYERN MONACO WOLFSBURG BAYER LEVERKUSEN / BERLINO (Germania) – Ok il Natale, ma non aspettatevi regali dal Bayern Monaco. La Bundesliga 2014/2015 va in ferie con i bavaresi che, guarda caso, vincono. Ma non senza sudare. Il Mainz prova lo scherzetto e dopo la rete annullata in avvio vanno in vantaggio con Soto, aiutato da un incredibilmente non perfetto Neuer che non raccoglieva palloni nella propria porta da oltre 600 minuti. Poi il ritorno al gol di Schweinsteiger, che causa infortunio non segnava dallo scorso aprile, ed all’ultimo minuto ci pensa Robben a regalare alla banda di Pep Guardiola l’ottava vittoria di fila. Il Wolfsburg rimane ad undici lunghezze di distanza superando in rimonta il Colonia grazie alle reti di Dost e del centrale Naldo, al quinto gol stagionale. La corsa al terzo posto, invece, si fa sempre più agguerrita: il Bayer Leverkusen non va oltre l’1-1 contro l’Eintracht Francoforte e dietro, ad un solo punto, incalza il sorprendente Augsburg, che vince lo scontro diretto col Borussia Moenchengladbach (2-1 dopo il vantaggio ospite) e lo aggancia a quota 27. Dove resta anche lo Schalke 04 di Roberto Di Matteo, fermato sullo 0-0 dall’Amburgo. L’Hoffenheim travolge l’Hertha Berlino in trasferta (0-5) e resta in scia, mentre l’Hannover perde terreno dopo il pari con il Friburgo (2-2), fanalino di coda insieme al decaduto Borussia Dortmund: decima sconfitta stagionale per la formazione di Jurgen Klopp che cade contro il Werder Brema (2-1) che cede ai gialloneri l’ultimo posto in classifica. Lo svantaggio arriva subito, poi Immobile non dà la scossa e la rete di Hummels non accende lo scintilla nel finale. Ora la pausa per raccogliere i pezzi e capire come ripartire. Senza reti, infine, Stoccarda-Paderborn.

RISULTATI

Mainz-Bayern Monaco 1-2: 21' Soto (M), 24' Schweinsteiger (B), 90' Robben (B).

Augsburg-Borussia Moenchengladbach 2-1: 3' rig. Kruse (B), 20' Feulner (A), 51' Bobadilla (A).

Werder Brema-Borussia Dortmund 2-1: 3' Selke (W), 62' Bartels (W), 69' Hummels (B).

Bayer Leverkusen-Eintracht Francoforte 1-1: 36' rig. Meier (E), 83' Bellarabi (B).

Schalke 04-Amburgo 0-0.

Stoccarda-Paderborn 0-0.

Wolfsburg-Colonia 2-1: 11' Maroh (C), 16' Dost (W), 78' Naldo (W).

Hertha Berlino-Hoffenheim 0-5: 23' autogol Brooks, 26' rig. Salihovic, 39' rig. Salihovic, 74' Schipplock, 84' Rudy.

Friburgo-Hannover 2-2: 45' Frantz (F), 81' Kempf (F), 83' Bittencourt (H), 90+3' Joselu (H).

CLASSIFICA

Bayern Monaco 45, Wolfsburg 34, Bayer Leverkusen 28, Borussia Moenchengladbach 27, Schalke 04, Augsburg 27, Hoffenheim 26, Hannover 24, Eintracht Francoforte 23, Paderborn 19, Colonia 19, Mainz 18, Hertha Berlino 18, Amburgo 17, Stoccarda 17, Werder Brema 17, 15 Borussia Dortmund, 15 Friburgo.




Commenta con Facebook