• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, ritorno di fiamma per Podolski: è lui il sostituto di Gervinho

Calciomercato Roma, ritorno di fiamma per Podolski: è lui il sostituto di Gervinho

L'attaccante tedesco nel mirino anche dell'Inter. Per giugno assalto a Jackson Martinez


Lukas Podolski (Getty Images)
Marco Di Federico

22/12/2014 08:23

CALCIOMERCATO PODOLSKI GERVINHO MARTINEZ GARCIA / ROMA - La Roma chiude il 2014 con il pareggio a reti bianche contro il Milan, che riporta i giallorossi a -3 dalla capolista Juventus. Un passo indietro anche nel gioco per la squadra di Garcia, andata a segno solo una volta nelle ultime tre partite compresa la Champions League. E con un centrocampista, ovvero Nainggolan nella trasferta di Genova. La classifica resta ottima, la lotta per lo Scudetto apertissima, ma è evidente come il calciomercato Roma abbia bisogno di rinforzi soprattutto in attacco. Perché Totti resta Totti, ma ha segnato solo due gol in campionato. Perché il più costoso acquisto estivo, ovvero Iturbe, non ha ancora ingranato ed è chiaramente considerato solo una riserva da Garcia, visto anche il grande rendimento di Ljajic, che si è guadagnato sul campo i galloni da titolare. E poi c'è Mattia Destro, sempre più intristito e lontano dalla Capitale.

Così a gennaio Walter Sabatini si sta già guardando intorno per trovare un nuovo attaccante, anche per rimpiazzare Gervinho, che starà fuori un mese per disputare la Coppa d'Africa con la Costa d'Avorio. Il nome che nelle ultime ore è tornato di moda è quello di Lukas Podolski, 29enne attaccante che all'Arsenal non trova spazio: a riportarlo è 'La Gazzetta dello Sport'. Il tedesco è seguito in Italia anche da Juventus ed Inter, ma al momento nessun club del nostro campionato si è mosso per strapparlo a Wenger. E così la Roma ha deciso di rifarsi sotto. Senza dimenticare Perotti del Genoa, che Preziosi valuta però 10 milioni di euro dopo averlo pagato 350mila euro in estate: l'argentino ha ancora 3 turni di squalifica che gli farebbero saltare quasi tutto il periodo senza Gervinho, motivo per cui la sua è una candidatura soprattutto per giugno. Quando la Roma tornerà alla carica per Jackson Martinez, attaccante colombiano del Porto.




Commenta con Facebook