• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Roma-Milan, de Jong spiega l'episodio del presunto rigore

Roma-Milan, de Jong spiega l'episodio del presunto rigore

Il centrocampista olandese esprime il suo punto di vista su quanto successo


Nigel de Jong (Getty Images)
dall'inviato Andrea Corti / M.T.

20/12/2014 23:28

ROMA MILAN DE JONG RIGORE / ROMA - Ha fatto molto discutere un presunto calcio di rigore non concesso alla Roma stasera contro il Milan, quando Nigel de Jong ha toccato con la mano un pallone che Gervinho stava cercando di colpire di testa. Ai microfoni di 'Fox Sports' olandese lo stesso de Jong ha spiegato che in quell'azione sarebbe stato spinto e che avrebbe perciò toccato il pallone in quanto scoordinato nel movimento. "Sì, è stato fallo di mano ma qualcuno mi ha spinto", le parole pronunciate dal mediano 'oranje'.




Commenta con Facebook