• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Milan, De Sanctis: "Non hanno rubato nulla"

Roma-Milan, De Sanctis: "Non hanno rubato nulla"

L'estremo difensore dei giallorossi ha parlato con lucidità al termine del match


Morgan de Sanctis (Getty Images)

20/12/2014 22:40

ROMA MILAN POSTPARTITA SKY / ROMA - Alla fine dell'anticipo serale tra Roma e Milan, terminato a reti bianche, Morgan De Sanctis è intervenuto ai microfoni di 'Sky' da bordocampo. Queste le sue parole: "Milan ha fatto un'ottima partita ed è in buon momento, tuttavia noi potevamo essere più lucidi dopo il rosso ad Armero. Non hanno rubato nulla. 36 punti in 16 partite non sono un bottino da poco, considerando tutti gli impegni e la nostra rosa, però oggi e contro il Sassuolo dovevamo prendere i tre punti".

Successivamente ha dichiarato in zona mista, dove erano presenti gli inviati di Calciomercato.it: "Era un'occasione importante per restare a un punto dalla Juventus. Purtroppo non siamo riusciti a vincere, non siamo stati spumeggianti, ma si deve dare merito al Milan, che ha fatto una partita ordinata. Il loro pressing collettivo ci ha messo in difficoltà. Negli ultimi 20 minuti un pizzico di efficacia avrebbe potuto permetterci di segnare. Il cammino ora è lungo: siamo in corsa su tre fronti, c'è tutto perché questa sia una stagione importante. Il rigore? Non voglio fare alcuna illazione, nel campo tutti cercando di fare il meglio, certe volte sbaglia un calciatore, altre un arbitro. Dal 2015 mi aspetto che la Roma possa portare finalmente a casa un trofeo".

O.P.




Commenta con Facebook