• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Liverpool, Sterling: "C'è tempo per il rinnovo. Balotelli? A ping pong si deve inchinare a me"

Liverpool, Sterling: "C'è tempo per il rinnovo. Balotelli? A ping pong si deve inchinare a me"

Il talento dei 'Reds' è stato premiato come European Golden Boy 2014


Raheem Sterling (Getty Images)

20/12/2014 10:54

LIVERPOOL STERLING RINNOVO BALOTELLI / LIVERPOOL (Inghilterra) - Dopo Paul Pogba c'è Raheem Sterling. L'attaccante del Liverpool è stato nominato European Golden Boy 2014, il premio assegnato da 'Tuttosport' al miglior talento Under 21 d'Europa, ed ai microfoni del quotidiano sportivo torinese spiega: "E' un grande onore per me vincere un premio come questo, che ha visto trionfare grandi campioni come Messi. Real Madrid e Bayern Monaco sulle mie tracce? Se stiamo dietro a tutte le voci di mercato... La verità è che qui sto bene, mi sento come a casa e ho un contratto fino al 2017. C'è tutto il tempo per rinnovare".

Sterling, poi, conclude: "Il Mondiale è stata un'esperienza fallimentare, sia per l'Inghilterra che per l'Italia. Per questo quando ci siamo ritrovati qui con Mario Balotelli abbiamo preferito non toccare quel tasto. Se non avessi fatto il calciatore probabilmente sarei diventato campione di ping pong, straccio tutti. Mario pensava di venire qui e dettare legge, invece deve inchinarsi". 

L.P.




Commenta con Facebook