• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Fantacalcio, sedicesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, sedicesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Nainggolan (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

18/12/2014 15:46

FANTACALCIO SERIE A SEDICESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - L'ultimo turno del 2014 della Serie A comincia questa sera, con Juventus e Napoli che anticiperanno i propri impegni in vista della Supercoppa di lunedì 22 a Doha. I bianconeri alle 19 giocheranno a Cagliari. I partenopei alle 21 ospiteranno il Parma. Sabato altri due anticipi: alle 18 Sassuolo-Cesena e alle 20.45 Roma-Milan. Domenica alle 12.30 il derby tra Verona e Chievo. Quattro gare alle 15: Atalanta-Palermo, Fiorentina-Empoli, Sampdoria-Udinese e Torino-Genoa. Alle 20.45 Inter-Lazio chiuderà il 2014.

Ecco i consigli di Calciomercato.it per il Fantacalcio di questa giornata, partita per partita.


CAGLIARI-JUVENTUS giovedì ore 19

CHI SCHIERARE: Farias ed Ibarbo possono impensierire la retroguardia bianconera. Tevez e Marchisio: i più in forma della Juventus.
CHI EVITARE: Cragno potrebbe avere una serata da incubo. Nonostante il gol, Evra non è ancora a suo agio con gli schemi di Allegri.
CHI PUO' STUPIRE: Ekdal, ex di turno, spesso pericoloso in zona gol. Pirlo: anche con un piazzato può fare la differenza.


NAPOLI-PARMA giovedì ore 21

CHI SCHIERARE: Callejon ed Higuain, sempre i migliori di Benitez. Cassano e Mauri, i più vivaci di Donadoni.
CHI EVITARE: Britos e Gargano, guardate altrove. Mirante e Lucarelli: serata da mal di testa.
CHI PUO' STUPIRE: Mertens può mandare in tilt la difesa gialloblu. Palladino è uno dei più pericolosi in casa Parma.


SASSUOLO-CESENA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Berardi e Sansone, le frecce dell'attacco di Di Francesco. Cascione e Defrel, gli ultimi a mollare per Di Carlo.
CHI EVITARE: Peluso è l'anello debole di questo Sassuolo. Capelli: periodo negativo.
CHI PUO' STUPIRE: Zaza va ad intermittenza, ma può far male in qualsiasi momento. Hugo Almeida: servono i suoi gol.


ROMA-MILAN sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Nainggolan e Ljajic, Garcia punta su di loro. Menez e Bonaventura, eccellenza rossonera.
CHI EVITARE: Cole può andare in sofferenza sulla fascia. Bonera: lasciate perdere.
CHI PUO' STUPIRE: Gervinho può esaltarsi in una partita del genere. Honda saluta e parte in Coppa d'Asia: congedo con gol?


VERONA-CHIEVO domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Toni e Nico Lopez, i migliori di Mandorlini. Izco e Paloschi: Maran ha piena fiducia in loro.
CHI EVITARE: Tachtsidis è troppo timido. Cesar da evitare assolutamente. 
CHI PUO' STUPIRE: Christodoulopoulos sembra essersi sbloccato. Birsa: croce e delizia.


ATALANTA-PALERMO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Moralez e Cigarini, i primi per impegno. Maresca e Dybala: punti fermi di Iachini.
CHI EVITARE: Zappacosta, momento no. Lazaar: la fase difensiva non è il suo forte. 
CHI PUO' STUPIRE: Denis, ultima chiamata. Rigoni: sui piazzati ormai è una sentenza.


FIORENTINA-EMPOLI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cuadrado e Borja Valero, punti fermi viola. Valdifiori e Verdi, elementi chiave di Sarri.
CHI EVITARE: Basanta può andare in difficoltà. Sepe: difficile tenere la porta inviolata.
CHI PUO' STUPIRE: Gomez, ora o mai più. Maccarone: esperienza e qualità per l'attacco azzurro.


SAMPDORIA-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Gabbiadini ed Eder, lettaralmente imprendibili. Di Natale e Fernandes, il gioco offensivo friulano passerà da loro.
CHI EVITARE: Regini e Mesbah, lasciateli a riposo. Karnezis: pomeriggio complicato.
CHI PUO' STUPIRE: Okaka potrebbe tornare al gol. Kone farà il guastatore.


TORINO-GENOA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Darmian e Martinez i più vivaci di questo Torino. Bertolacci e Matri le certezze per Gasperini.
CHI EVITARE: Maksimovic, partita complicata. Rincon: ci sarà da lottare in mezzo al campo.
CHI PUO' STUPIRE: Quagliarella vuole tornare al gol. Iago è motivato dopo la sostituzione anticipata con la Roma.


INTER-LAZIO domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Kovacic e Icardi, intesa e tante occasioni. Felipe Anderson e Mauri, momento magico.
CHI EVITARE: Medel, gara di lotta e sacrificio. Ledesma, manca il piglio dei tempi migliori.
CHI PUO' STUPIRE: Osvaldo, con Mancini sembra trovarsi a meraviglia. Lulic: anche da mezzala sa rendersi pericoloso.

 

 




Commenta con Facebook