• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, il passato bussa da Benitez

Calciomercato Napoli, il passato bussa da Benitez

Liverpool e Valencia le squadre che si sono fatte con il tecnico spagnolo


Rafa Benitez (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

18/12/2014 14:20

CALCIOMERCATO NAPOLI BENITEZ LIVERPOOL VALENCIA / NAPOLI - "Negli ultimi quindici giorni ha rifiutato offerte di due club che mi offrivano un contratto di quattro anni e più soldi": Rafa Benitez ha voluto con questa frase dimostrare la voglia di concentrarsi soltanto sul campo senza pensare a quello che sarà il futuro del calciomercato Napoli

RINNOVO BENITEZ LONTANO - Del rinnovo di contratto con la società azzurra, Rafa Benitez non ne vuole parlare: la possibilità di vedere il tecnico spagnolo sulla panchina della formazione partenopea anche il prossimo anno sono al momento poche. Il presidente De Laurentiis vorrebbe continuare con lui ma per farlo dovrà convincere l'allenatore della bontà dei progetti per il futuro, soprattutto in tema di calciomercato e strutture societarie, senza contare il rapporto con la piazza che in questo momento è tendente decisamente al ribasso. 

LIVERPOOL E VALENCIA - Le possibilità poi si riducono ulteriormente se a bussare alla porta di 'Don Rafè' sono due società che hanno fatto breccia del cuore del tecnico spagnolo: il Valencia che lo ha fatto conoscere al grande calcio e il Liverpool, la città che ha scelto come base per la sua famiglia. Sono proprio loro le due società che si sono fatte avanti con Benitez, ricevendo al momento un gentile diniego. Il no però potrebbe essere solo temporaneo: al momento, il tecnico non è intenzionato a pensare al futuro,  vicino o lontano dal Vesuvio che sia, troppo concentrato su una stagione che gli sta sfuggendo di mano ma che può ancora essere raddrizzata. Tra qualche settimana però le cose potrebbero anche cambiare: a quel punto De Laurentiis dovrà sfoderare gli argomenti giusti se vuole davvero trattenere Benitez. Altrimenti dovrà andare alla ricerca di un nuovo allenatore (Mihajlovic e Montella i nomi accostati al club azzurro), mentre per il tecnico spagnolo si profilerebbe un ritorno al passato. Liverpool o Valencia poi sarà il tempo a dirlo. 




Commenta con Facebook