• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Baldissoni all'attacco: "Sfioriamo il grottesco. Garcia vuole sporgere denuncia"

Roma, Baldissoni all'attacco: "Sfioriamo il grottesco. Garcia vuole sporgere denuncia"

Il direttore generale giallorosso torna sulla squalifica del tecnico dopo l'episodio di Genova


Pallotta e Baldissoni ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

16/12/2014 15:35

ROMA BALDISSONI SQUALIFICA GARCIA / ROMA - La Roma non ci sta. Subito dopo la decisione del giudice sportivo di squalificare per un turno il greco Cholevas e per due turni il tecnico giallorosso Rudi Garcia per "atteggiamento intimidatorio" nei confronti di uno steward in occasione dell'ultima sfida di campionato contro il Genoa, infiamma la polemica, al centro delle ultime news Roma, ed il direttore generale del club romanista, Mauro Baldissoni, interviene ai microfoni di 'Roma Radio' per spiegare la posizione della società: "Siamo molto sorpresi da questa decisione. Ma non è la prima volta che la giustizia sportiva ci stupisce. C'è stato un fitto lancio di oggetti e non si è contribuito a salvaguardare la salute dei giocatori a fine partita. Si vede anche un bottiglietta che colpisce Kevin Strootman - spiega Baldissoni - Il Genoa è stato sanzionato con 30 mila euro per il lancio di oggetti, mentre a noi hanno fatto una multa da 20 mila euro per non aver concesso i cartellini per il riconoscimento. Se i cartellini vengono chiesti dalla procura siamo lieti di collaborare, ma se li chiedono gli steward non riteniamo di doverlo fare. Ricevere una multa quasi di pari valore per un fatto che non sussiste è assurdo" le sue parole. 

Baldissoni, poi, conclude: "Ricorso? Certamente. Stiamo sfiorando il grottesco. Vorremmo vedere le carte nel dettaglio perché pare che Garcia sia stato squalificato per alcune parole rese spontaneamente da uno steward, senza che i fatti siano stati visionati dalla Procura Federale o dagli ufficiali di gara. Rudi Garcia ci ha già detto di voler denunciare penalmente lo steward e lo sta valutando anche la società. Possiamo pensare che in questo momento un qualsiasi steward di qualsiasi stadio d'Italia possa far squalificare un qualsiasi tesserato rilasciando delle dichiarazioni spontanee. Noi abbiamo scelto uno stile di continua positività e collaborazione, ma se sarà necessario usare anche la clava lo faremo".
 




Commenta con Facebook