• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Garcia: "Alla pari con la Juve, abbiamo perso con 3 gol irregolari"

Roma, Garcia: "Alla pari con la Juve, abbiamo perso con 3 gol irregolari"

Il tecnico dei giallorossi, torna a parlare della corsa al titolo e del duello con i bianconeri


Rudi Garcia (Getty Images)

16/12/2014 13:14

ROMA GARCIA / PARIGI (Francia) - Per la terza volta, Rudi Garcia è stato eletto dai suoi colleghi connazionali, miglior tecnico francese. Il trainer della Roma, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla rivista 'France Football': "Credo fermamente nello scudetto, ce la possiamo fare.  La Juve è sempre molto forte ma ho fiducia nei miei giocatori e nelle dinamiche del club. La mia dichiarazione ("Vinceremo il titolo a fine anno", ndr) ha fatto tanto clamore ma è spiegabile da un punto di vista fisiologico e le persone sono abbastanza intelligenti da comprendere il contesto in cui è stata fatta. Devi essere molto ambizioso e dimostrare a tutti che chi guida il gruppo ha grande fiducia. Ho sempre creduto nelle dinamiche positive. E quando la testa sta bene, le gambe la seguono. Vincere lo scudetto con la Roma sarebbe come ripetere l'exploit con il Lille nel 2011. Lo scorso anno ci siamo imbattuti in una Juventus stratosferica, che ha battuto tutti i record. In questa stagione troviamo la stessa situazione. Abbiamo un punto in meno ma dovremmo essere alla pari perché abbiamo perso per 3-2 a Torino con tre gol irregolari. Bianconeri ancora protetti dagli arbitri? No, no, non dico questo. Non sono negativo a priori contro la Juve. Allo 'Juventus Stadium', l'arbitro ha sbagliato, questo è tutto. Ho solo fatto notare che anche i migliori arbitri, e Rocchi ne fa parte, possono perdere la loro personalità in uno stadio come quello. La Juve ha in più l'esperienza e la maturità, noi siamo ancora in costruzione". 

F.S.

 




Commenta con Facebook