• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Inter-Celtic, ESCLUSIVO Donati: "Per i nerazzurri il pericolo sono i tifosi"

Inter-Celtic, ESCLUSIVO Donati: "Per i nerazzurri il pericolo sono i tifosi"

L'ex centrocampista degli scozzesi analizza il sorteggio di Europa League a Calciomercato.it


Gioia Inter (Getty Images)
ESCLUSIVO
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

16/12/2014 10:12

INTER CELTIC ESCLUSIVO DONATI EUROPA LEAGUE / ROMA - Il sorteggio di Europa League ha messo di fronte Inter e Celtic negli ottavi di finale della competizione. Per commentare l'esito dell’urna di Nyon, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Massimo Donati, ex centrocampista degli scozzesi, ora al Bari.

"Questa è una stagione particolare per entrambe le squadre, non stanno andando bene. Il Celtic ha cambiato allenatore e non sta avendo i risultati degli altri anni. In campionato lottano con altre squadre e questa è un po' una stranezza visto che da quando i Rangers sono retrocessi hanno sempre dominato loro. Stesso discorso vale per l'Inter che ha cambiato allenatore senza però trovare ancora una continuità di risultati. Gli scozzesi hanno cambiato anche molti calciatori e una stagione che non va bene può capitare".

Per Donati il vero pericolo per i nerazzurri sono i tifosi biancoverdi: "Al 'Celtic Park', soprattutto nelle partite di coppa, si vive un’atmosfera incredibile che fa rendere la squadra di più del reale valore. Chi va a giocare lì - conclude il centrocampista ai nostri microfoni - trova un ambiente difficile, con i tifosi che strascinano la squadra"




Commenta con Facebook