• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica sedicesima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica sedicesima giornata

Hazard e Costa rilanciano il Chelsea, il Manchester City fa festa con Lampard. E lo United non si ferma più


Van Persie esulta (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

15/12/2014 16:05

PUNTO PREMIER LEAGUE SEDICESIMA GIORNATA CHELSEA MANCHESTER CITY MANCHESTER UNITED / LONDRA (Inghilterra) – Il Chelsea riparte, il Manchester City risponde. I ‘Blues’, sempre in testa in questa Premier League 2014/2015, tornano al successo dopo la sconfitta sul campo del Newcastle superando l’Hull City. Apre subito Hazard di testa, dopo soli 7’, poi al 60’ i ‘Tigers’ restano in 10 per l’espulsione di Livermore e Diego Costa, che torna al gol dopo quattro incontri, la chiude concludendo in rete una grande azione dei ‘Blues’. Il City però non molla e supera il Leicester di misura. La decide la rete numero quattro in stagione e 175 in Premier dell’eterno Frank Lampard. Quinto successo consecutivo per gli uomini di Manuel Pellegrini, che però perde Kompany e Dzeko per infortunio, mentre i cugini dello United arrivano addirittura a quota sei vittorie di fila, abbattendo anche i rivali del Liverpool, che ritrova Balotelli, nel grande derby d’Inghilterra. Sblocca Rooney, bravo a finalizzare un’ottima giocata di Valencia sulla fascia, poi Mata raddoppia in evidente in fuorigioco e van Persie fissa il punteggio sul 3-0. Grande attacco e De Gea ancora una volta in formato super: i ‘Red Devils’, terzi in solitaria, tornano a sognare. Rallenta invece il West Ham che ottiene comunque un buon punto in rimonta sul campo del Sunderland (1-1), mentre il Southampton cola a picco. Passa il Burnley con la rete di Barnes dopo il rigore sbagliato da Tadic e la formazione di Graziano Pellè registra la quarta sconfitta consecutiva e viene agganciata da un Arsenal che regala spettacolo contro il Newcastle: doppiette di Cazorla e Giroud, con il gol della bandiera dei ‘Magpies’ segnato dal talento Ayoze Perez. Eriksen regala nel finale i tre punti al Tottenham contro lo Swansea (1-2) ed il West Bromwich Albion contro l’Aston Villa trova la vittoria che mancava dal primo novembre. Pareggiano Crystal Palace e Stoke City (1-1), mentre questa sera Everton-Qpr chiuderà il programma della sedicesima giornata.

RISULTATI

Burnley-Southampton 1-0: 73' Barnes.

Chelsea-Hull City 2-0: 7' Hazard, 68' Diego Costa.

Crystal Palace-Stoke City 1-1: 11' McArthur (C), 13' Crouch (S).

Leicester-Manchester City 0-1: 40' Lampard.

Sunderland-West Ham 1-1: 22' rig. Gomez (S), 29' Downing (W).

West Bromwich Albion-Aston Villa 1-0: 72' Gardner.

Arsenal-Newcastle 4-1: 15' Giroud (A), 54' Cazorla (A), 58' Giroud (A), 63' Perez (N), 88' rig. Cazorla (A).

Manchester United-Liverpool 3-0: 12' Rooney, 40' Mata, 71' van Persie.

Swansea-Tottenham 1-2: 4' Kane (T), 48' Bony (S), 89' Eriksen (T).

Everton-Qpr questa sera alle 21.

CLASSIFICA

Chelsea 39, Manchester City 36, Manchester United 31, West Ham 28, Southampton 26, Arsenal 26, Tottenham 24, Newcastle 23, Swansea 22, Liverpool 21, Stoke City 19, Aston Villa 19, Everton 18*, West Bromwich Albion 17, Sunderland 16, Crystal Palace 15, Burnley 15, Qpr 14*, Hull City 13, Leicester 10.

*Una partita in meno




Commenta con Facebook