• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Punto Bundesliga, risultati e classifica quindicesima giornata

Punto Bundesliga, risultati e classifica quindicesima giornata

Il Paderborn ferma il Wolfsburg ed il Bayern è sempre più in fuga. Borussia Dortmund ancora giù


Mehdi Benatia © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

15/12/2014 15:40

PUNTO BUNDESLIGA RISULTATI CLASSIFICA QUINDICESIMA GIORNATA BAYERN MONACO WOLFSBURG BAYER LEVERKUSEN / BERLINO (Germania) – Se la corsa al titolo di questa Bundesliga 2014/2015 non è già finita, poco ci manca. Non che ci fossero poi così tanti dubbi all’inizio, ma il Bayern Monaco ci sta mettendo meno del previsto a chiudere i discorsi. Dopo due vittorie di misura, i bavaresi tornano a macinare gol, abbattendo con un secco 0-4 la sorpresa Augsburg reduce da quattro vittorie consecutive. Al 58’ la sblocca l’ex Roma Medhi Benatia, al primo gol con la nuova maglia, poi Robben (doppietta) e Lewandowski chiudono i conti nel giro di 13’. E l’armata di Pep Guardiola registra l’ennesimo record: Neuer non subisce reti in trasferta dallo scorso 30 agosto contro lo Schalke 04. Non tiene il passo il Wolfsburg, che va in vantaggio contro la matricola Paderborn grazie ad un’autorete di Rafa, ma si fa raggiungere sull’1-1 e scivola a nove punti dalla capolista. Un punto a testa anche nello scontro diretto tra Bayer Leverkusen e Borussia Moenchengladbach che agganciano l’Augsburg al terzo posto. Cade invece lo Schalke 04, 1-2 contro il Colonia, che con Di Matteo in panchina in campionato aveva fin qui solo vinto in casa. Riparte subito l’Hoffenheim che batte e supera l’Eintracht Francoforte (3-2), mentre il Borussia Dortmund perde di nuovo e torna nella zona rossa. Ai gialloneri non basta Immobile in campo per l’intero incontro, passa l’Hertha Berlino con il gol dell’ex, Julian Schieber. Pareggiano le ultime della classe: pirotecnico 3-3 tra Werder Brema e Hannover, mentre termina Mainz-Stoccarda termina 1-1.

RISULTATI

Hoffenheim-Eintracht Francoforte 3-2: 43' Volland (H), 58' Aigner (E), 65' Szalai (H), 77' Seferovic (E), 87' Firmino (H).

Augsburg-Bayern Monaco 0-4: 58' Benatia, 59' Robben, 68' Lewandowski, 71' Robben.

Werder Brema-Hannover 3-3: 12' Stindl (H), 36' Junuzovic (W), 55' Lorenzen (W), 62' Joselu (H), 64' Kiyotake (H), 88' Selke (W).

Friburgo-Amburgo 0-0.

Hertha Berlino-Borussia Dortmund 1-0: 40' Schieber.

Schalke 04-Colonia 1-2: 47' Ujah (C), 67' rig. Lehmann (C), 85' Sane (S).

Mainz-Stoccarda 1-1: 36' Geis (M), 72' Kostic (S).

Bayer Leverkusen-Borussia Moenchengladbach 1-1: 18' Calhanoglu (L), 40' Brouwers (M).

Wolfsburg-Paderborn 1-1: 17' autogol Rafa (W), 51' rig. Meha (P).

CLASSIFICA

Bayern Monaco 39, Wolfsburg 30, Bayer Leverkusen 24, Borussia Moenchengladbach 24, Augsburg 24, Schalke 04 23, Hoffenheim 23, Eintracht Francoforte 21, Hannover 20, Paderborn 18, Colonia 18, Mainz 17, Hertha Berlino 17, Amburgo 16, Friburgo 14, Borussia Dortmund 14, Werder Brema 14, Stoccarda 13.




Commenta con Facebook