• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, missione per Perotti: Guarin la chiave

Calciomercato Inter, missione per Perotti: Guarin la chiave

Il centrocampista colombiano deve essere ceduto per arrivare al 26enne del Genoa


Diego Perotti (Getty Images)
Marco Di Federico

15/12/2014 08:10

CALCIOMERCATO INTER CERCI PEROTTI GENOA MANCINI CHAMPIONS LEAGUE / MILANO - L'Inter va a caccia questa sera di punti pesanti nella corsa al terzo posto sul campo del Chievo, dove Roberto Mancini spera di festeggiare la prima vittoria in campionato, ma le attenzioni dei nerazzurri sono anche rivolte al calciomercato, visto che lo stesso tecnico ha chiesto alla dirigenza almeno due rinforzi, uno in regia ed uno in attacco.

Da tempo il calciomercato Inter sta studiando soprattutto le possibili soluzioni per il ruolo di esterno offensivo, con Alessio Cerci identificato come il giocatore preferito da Mancini: l'azzurro gioca pochissimo all'Atletico Madrid, dove ieri contro il Villarreal è entrato in campo solo nella ripresa sullo 0-1, ma la richiesta di prestito con diritto di riscatto formulata dall'Inter non convince gli spagnoli. Stessa richiesta all'Arsenal per Lukas Podolski e Joel Campbell, entrambi ai margini del progetto tecnico di Wenger. Ma la candidatura che sta prendendo sempre più corpo è diventata quella di Diego Perotti, 26enne che sta facendo una grande stagione al Genoa: per arrivare all'argentino è però indispensabile una cessione, perché Preziosi per nessun motivo lo darebbe via in prestito in un'annata in cui il 'Grifone' può puntare all'Europa. Come scrive oggi 'TuttoSport', un osservatore dell'Inter era ieri a 'Marassi' per vedere dal vivo Perotti, sulle cui tracce c'è anche il Milan.

L'indiziato numero uno alla cessione resta sempre Fredy Guarin, il centrocampista colombiano per il quale dall'Inghilterra è stata rilanciato un interesse in vista di gennaio del Liverpool di Brendan Rodgers. Dove gioca Lucas Leiva, il brasiliano che Mancini vuole soffiare al Napoli per fargli ereditare il ruolo che fu di Cambiasso. Sempre in tema di cessioni, potrebbe finire in Brasile Ruben Botta, che non trova spazio al Chievo: Palmeiras e Flamengo lo cercano.




Commenta con Facebook