• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Ferrero: "Con me un calcio senza noia. Scudetto? Entro il 2018"

Sampdoria, Ferrero: "Con me un calcio senza noia. Scudetto? Entro il 2018"

Il vulcanico presidente blucerchiato tra mercato, show televisivi e passione per il mestiere


Massimo Ferrero (Getty Images)

12/12/2014 11:53

SAMPDORIA FERRERO SCUDETTO / GENOVA - Non finisce mai di stupire Massimo Ferrero. Il 63enne vulcanico presidente della Sampdoria parla a 360 gradi in un'intervista a 'La Repubblica': "Io vi faccio divertire, sono uno spontaneo che ha passione e intuito. Con me la noia sta fuori dal calcio. Ogni mattina mi alzo con felicità perché ci vuole passione e cuore per questo lavoro. Una società di calcio deve creare posti di lavoro. Se i calciatori sono uomini veri li ascolto e li rispetto. Thohir? Tutto chiarito, non vede l'ora di conoscermi".

IO HO SINISA - "Mihajlovic è uno leale, ha tirato fuori le qualità ai nostri talenti. Se i giocatori lo seguono possiamo dare dispiacere a tutti. In più sono stati contagiati dalla mia voglia di vincere".

MERCATO E SOGNO SCUDETTO - "Scudetto non subito, entro il 2018. Se a gennaio ne parte uno magari ne arrivano tre".

IL MIO CALCIO LIBERO - "Io sono per un calcio libero: via barriere e tornelli. Sono cresciuto con le idee del popolo. Con due spicci tutti allo stadio, con un mondo attorno per le famiglie".

J.T.




Commenta con Facebook