• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Vidic bocciato: Mancini vuole Nastasic. E torna di moda Balanta

Calciomercato Inter, Vidic bocciato: Mancini vuole Nastasic. E torna di moda Balanta

Il difensore serbo non ha convinto il tecnico nerazzurro che chiede il centrale del City


Nemaja Vidic (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

12/12/2014 07:50

CALCIOMERCATO INTER VIDIC MANCINI NASTASIC BALANTA / MILANO - Un esterno d'attacco ed un centrocampista le priorità, ma Roberto Mancini non disdegnerebbe anche un rinforzo in difesa durante la prossima sessione di calciomercato. Qualche errore di troppo nella prima parte di stagione con Mazzarri ed alcuni problemi fisici: Nemanja Vidic non ha convinto ed il tecnico dell'Inter, che ai tempi del Galatasaray aveva bloccato il suo arrivo, sembra aver già bocciato il serbo, puntando sulla coppia Ranocchia-Juan Jesus. Tanto che si vocifera di un possibile ritorno al Manchester United a gennaio.

Ipotesi complicata, ma un addio non sembra impossibile. E con i soli Andreolli, il giovanissimo Donkor e Campagnaro che viene considerato più adatto alla difesa tre, l'allenatore jesino spinge per un tassello da inserire nella retroguardia. Il primo nome fatto alla società è quello di Matija Nastasic, classe '93 ex Fiorentina finito ai margini del Manchester City a causa di qualche infortunio. L'alternativa, riporta 'Tuttosport', potrebbe essere Semih Kaya, turco del Galatasaray che, uscito dalla Champions, potrebbe abbassare le richieste. Ma la pista più calda sarebbe quella che porta ad Eder Alvarez Balanta, già seguito nei mesi scorsi come vi abbiamo riportato in esclusiva. Il River Plate chiede circa 6 milioni di euro, ma non è da escludere l'arrivo in prestito con diritto di riscatto.




Commenta con Facebook