• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Dinamo Minsk, Montella duro: "Mi vergogno della sconfitta"

Fiorentina-Dinamo Minsk, Montella duro: "Mi vergogno della sconfitta"

Il tecnico viola ha commentato il match perso dalla sua squadra


Vincenzo Montella (Getty Images)

11/12/2014 23:33

FIORENTINA DINAMO MINSK MONTELLA / FIRENZE - Al termine della gara persa dalla Fiorentina con la Dinamo Minsk in Europa League, il tecnico viola Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa. Ecco le parole dell'alenatore, riportate da 'violanews.com': "Non sono affatto contento della prestazione per qualità ed intensità. A me non piace mai perdere e quindi per me oggi era una partita importante. Per quanto riguarda Cuadrado non stava molto bene a livello fisico, ho notato che non c’era molto a livello di testa e ho preferito toglierlo".

NOVITA' - "Minelli è entrato bene, è un ragazzo giovane e forse ancora acerbo ma è entrato e ha fatto vedere alcune sue doti. Marin? Sono contento per il gol segnato. Non ci sono giocatori pronti con la valigia per partire a gennaio".

INTENSITA' - "Abbiamo dimosrato di avere meno intensità di altri. Come intensità e concentrazione non abbiamo fatto bene. Io personalmente mi vergogno di aver perso. MI scuso con tutti i tifosi anche oggi presenti allo stadio".

GOMEZ - "Le partite si vincono con gli attaccanti in campo, senza mi pare difficile vincerle. Non mi sembra ci fossero molti attaccanti a disposizione".

A.C.




Commenta con Facebook