• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Copenaghen-Torino, Ventura: "Ben venga adesso un avversario difficile"

Copenaghen-Torino, Ventura: "Ben venga adesso un avversario difficile"

L'allenatore granata felice dopo la qualificazione ai sedicesimi di Europa League


Giampiero Ventura (Getty Images)

11/12/2014 22:31

COPENAGHEN TORINO VENTURA / COPENAGHEN (Danimarca) - Sorride Giampiero Ventura dopo la goleada di Copenaghen che lancia il Torino ai sedicesimi di Europa League. Il tecnico granata applaude la prestazione dei suoi: "La partita di stasera è la conferma che questo gruppo di calciatori se avrà un minimo di serenità potrà fare cose molto buone. Siamo andati sotto di un gol in modo rocambolesco, ma abbiamo continuato a macinare gioco con raziocinio. Ci stiamo avvicinando a fare quello che vogliamo e che fino ad ora abbiamo mostrato solo in fase embrionale - ha spiegato Ventura come riporta il sito ufficiale della società piemontese - Oggi spero che oltre alla qualificazione sia arrivata anche maggior fiducia per tutta la squadra. Volevamo passare ai sedicesimi e ce l'abbiamo fatta. Ora se ci capiterà un avversario difficile ben venga. Le prossime due sfide di campionato? Abbiamo qualche infortunato e andiamo ad affrontare due rivali di spessore che in questo periodo hanno organizzazione, risultati e che vivono momenti di serenità. Voglio vedere dal mio Toro due partite giocate come il derby, il Brugge e stasera".

G.M.
 




Commenta con Facebook