• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, frenata sul rinnovo di de Jong

Calciomercato Milan, frenata sul rinnovo di de Jong

Il centrocampista olandese vorrebbe un contratto pluriennale, i rossoneri si fermano a un biennale


Nigel de Jong ©(Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

10/12/2014 11:11

CALCIOMERCATO MILAN RINNOVO DE JONG / MILANO - Resta o va via? Oltre ai rinforzi per il calciomercato di gennaio, il mercato Milan guarda anche al futuro e ai giocatori in scadenza di contratto a giugno. Tra questi c'è anche Nigel de Jong: il centrocampista olandese ha giurato di voler restare in rossonero a lungo, ma il club non sembra essere dello stesso avviso e vuole pensarci bene prima di definire il rinnovo del contratto. 

Ufficialmente il Milan ha rimandato tutto in primavera, periodo durante il quale tradizionalmente Galliani lavora ai calciatori in scadenza: in realtà le trattative sono già partite sia per il rinnovo di de Jong che per quello di Abate per evitare di trovare brutte sorprese con l'inserimento di altre squadre. 

Per l'olandese le difficoltà risiedono principalmente nella durata del contratto: come riporta il 'Corriere dello Sport', il Milan offre un biennale mentre il calciatore vorrebbe un triennale. Ma non la questione non si esaurisce qui: negli ultimi tempi, infatti, i rossoneri starebbero pensando a un cambio di impostazione tattica che potrebbe anche portare all'addio di de Jong. Inzaghi pensa di inserire davanti alla difesa un calciatore più di costruzione che di distruzione come invece è l'olandese. Un calciatore alla Montolivo oppure come Brozovic, uno degli obiettivi dei rossoneri per il futuro. Un cambio di impostazione che sarebbe attuato a partire dalla prossima stagione, mentre per il campionato in corso de Jong continuerà ad essere il perno del centrocampo. 

Per il futuro però i dubbi restano: procedere nella trattativa per il rinnovo dell'ex Manchester City o lasciare scadere il contratto e puntare su un altro tipo di calciatore? Il Milan dovrà rispondere a questa domanda nei prossimi mesi e magari una seconda parte di stagione ricca di successi potrebbe rendere meno complicato sciogliere i dubbi. Altrimenti l'addio di de Jong potrebbe non essere un'ipotesi così remota. 




Commenta con Facebook