• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > VIDEO CM.IT - Roma-Manchester City, Pellegrini: "La squadra non dipende da Aguero"

VIDEO CM.IT - Roma-Manchester City, Pellegrini: "La squadra non dipende da Aguero"

Il tecnico dei 'Citizens' in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League


Pellegrini e Jovetic (Calciomercato.it)
dall'inviato Andrea Corti (Twitter: @cortionline) / Silvio Frantellizzi

09/12/2014 20:07

FOTO CM.IT ROMA MANCHESTER CITY PELLEGRINI/ ROMA - Il manager del Manchester City, Manuel Pellegrini, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Roma decisivo per l'approdo agli ottavi di finale di Champions League. Gli inviati di Calciomercato.it hanno raccolto in diretta le dichiarazioni del tecnico dei 'Citizens'.

AGUERO - Obbligata, per Pellegrini, la domanda sulle condizioni di Aguero, vittima di un infortunio durante la sfida di sabato con l'Everton: "Aguero ha svolto degli accertamenti ma al momento è difficile stabilire i tempi di recupero. Starà fuori dalle quattro alle sei settimane ma la squadra non dipende solo da lui, sono sicuro che chi lo sostituirà farà molto bene. Gli altri in dubbio? Vedremo domani le condizioni di Jovetic, Kompany e Yaya Touré".

MATCH DECISIVO - "Domani faremo del nostro meglio per passare, abbiamo la possibilità di qualificarci. La nostra è un'ottima squadra anche se ha commesso degli errori. Non ci sono dubbi su quale sarà il copione: noi attaccheremo".

PRESSIONE - "Se sento la pressione da parte della società? No, vogliamo solo qualificarci e ci proveremo in tutti i modi. La pressione non è tutta su di noi ma è la stessa anche per la Roma. Ai miei giocatori ho chiesto solamente di giocare come sanno e come hanno sempre fatto"

LA ROMA - "La Roma è una squadra molto forte in tutti i reparti e non solo in attacco. Il possesso palla sarà un fattore determinante: chi farà meglio davanti alla porta vincerà".




Commenta con Facebook