• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Roma, Florenzi: "Frainteso su De Rossi e Strootman. Scudetto? Possiamo vincerlo"

Roma, Florenzi: "Frainteso su De Rossi e Strootman. Scudetto? Possiamo vincerlo"

Il centrocampista giallorosso: "Champions League? Sappiamo come dare fastidio al City"


Alessandro Florenzi (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

08/12/2014 13:32

ROMA FLORENZI DE ROSSI STROOTMAN ITURBE SCUDETTO/ ROMA - A due giorni da Roma-Sassuolo, match che ha visto i giallorossi rimontare un passivo di due reti e agguantare il pareggio proprio nei minuti finali, Alessandro Florenzi è intervenuto ai microfoni dell'emittente radiofonica 'Roma Radio' per fare il punto della situazione in casa capitolina in vista del match di Champions League che vedrà gli uomini di Rudi Garcia affrontare il Manchester City allo stadio 'Olimpico". Di seguito tutte le dichiarazioni raccolte da Calciomercato.it.

SCUDETTO - "Vincere lo scudetto? Abbiamo buone possibilità - ha dichiarato Florenzi - anche mercoledì sappiamo cosa può dare fastidio al Manchester City. Sabato siamo riusciti a riprendere la partita anche grazie al nostro pubblico che nel secondo tempo ha continuato a sostenerci".

MANCHESTER CITY - "Roma-Manchester City? Pensiamo a noi e lo stiamo già facendo - ha spiegato Florenzi, protagonista delle News Roma con la sua intervista - Ci aspettiamo lo stesso stadio del match contro il Bayern Monaco".

DE ROSSI E STROOTMAN - Dopo il match contro il Sassuolo, Florenzi ha ripreso una parte del pubblico giallorosso che aveva 'rumoreggiato' su Strootman e De Rossi. Dichiarazioni spiegate così dal giocatore: "Sabato sera, forse, sono stato frainteso: ero solo dispiaciuto dei mugugni che sentivo nei confronti di Strootman e De Rossi".

ITURBE - "Iturbe ha sbagliato a dire che adesso si sente una 'pippa' - ha dichiarato un divertito Florenzi citando le stesse parole usate dall'ex Verona -  Lui è forte e deve metterselo in testa".

RUOLO - "Quello del centrocampista è il ruolo in cui posso dare di più, però non mi piace dare giudizi su me stesso. Cosa ruberei a Maicon come terzino destro? La progressione e il timore che riesce ad incutere agli avversari".




Commenta con Facebook