• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, quattordicesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, quattordicesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Jeremy Menez (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

05/12/2014 15:24

FANTACALCIO SERIE A QUATTORDICESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - Dopo la settimana dedicata alla Coppa Italia, la Serie A torna subito in campo per il quattordicesimo turno che sarà proposto in stile 'spezzatino'. Questa sera Fiorentina e Juventus apriranno le danze. Domani alle 18 Roma-Sassuolo con Torino-Palermo alle 20.45. Domenica alle 12.30 è in programma Napoli-Empoli. Tre partite alle 15: Atalanta-Cesena, Genoa-Milan e Parma-Lazio. Alle 20.45 Inter-Udinese. Lunedì alle 19 Cagliari-Chievo mentre alle 21 toccherà a Verona e Sampdoria. Ecco i consigli di Calciomercato.it per il Fantacalcio di questa giornata, partita per partita.


FIORENTINA-JUVENTUS venerdì ore 20.45

CHI SCHIERARE: Cuadrado e Mati Fernandez sono in grande spolvero. Pogba e Pirlo: possono risolvere la gara in qualsiasi momento.
CHIE EVITARE: Basanta potrebbe soffrire la rapidità di Coman. Ogbonna rientra dall'infortunio: possibile partita da mal di testa.
CHI PUO' STUPIRE: Mario Gomez ha già segnato alla Juve la scorsa stagione. Coman potrebbe avere una chance importantissima.


ROMA-SASSUOLO sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Pjanic e Totti sono certezze per Garcia. Berardi e Sansone gli unici che possono creare problemi alla difesa giallorossa.
CHI EVITARE: Maicon non è al meglio, potrebbe riposare in vista del Manchester City. Consigli: pomeriggio da incubo.
CHI PUO' STUPIRE: Destro ha una media realizzativa impressionante. Floro Flores è in forma e anche da subentrante può far male.


TORINO-PALERMO sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Bruno Peres e Quagliarella,  ottimo momento. Dybala e Belotti: il gioco offensivo rosanero passerà da loro.
CHI EVITARE: Moretti può soffrire l'attacco rapido del Palermo. Maresca dovrà fare 'legna' in mezzo al campo.
CHI PUO' STUPIRE: El Kaddouri è discontinuo ma ha il bonus in canna. Gonzalez: mai sotto la sufficienza e sempre pericoloso su palla inattiva.


NAPOLI-EMPOLI domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Callejon ed Higuain, i top player di Benitez. Maccarone e Valdifiori le certezze della squadra di Sarri.
CHI EVITARE: Maggio, momento di forma pessimo. Hysaj e Mario Rui: gara da mal di testa.
CHI PUO' STUPIRE: de Guzman, anche dalla panchina può far male con i suoi inserimenti. Ottimo periodo per Verdi: la manovra empolese passerà da lui.


ATALANTA-CESENA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Moralez e Denis, è la partita giusta per tornare al gol. Rodriguez ed Hugo Almeida devono suonare la carica nell'area avversaria.
CHI EVITARE: Carmona e Del Grosso, semaforo rosso per loro. Volta e Lucchini: rimandati.
CHI PUO' STUPIRE: il 'papu' Gomez deve dimostrare di saper fare la differenza. Leali può esaltarsi.


GENOA-MILAN domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Perotti e Matri, momento di forma eccellente. Menez e Bonaventura: i più positivi in un Milan balbettante.
CHI EVITARE: Edenilson non riesce a fare il salto di qualità necessario. Bonera da evitare: già due rossi quest'anno.
CHI PUO' STUPIRE: Bertolacci è ormai il leader del centrocampo rossoblu. El Shaarawy contro il suo passato: gol dell'ex?


PARMA-LAZIO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cassano e Palladino, gli unici positivi di un Parma spento. Mauri e Djordjevic: senza Candreva il reparto offensivo poggia su di loro.
CHI EVITARE: Mirante e Lucarelli, simbolo di una squadra in difficoltà. Come centrale Radu non convince.
CHI PUO' STUPIRE: Lodi può diventare determinante su calcio piazzato. Felipe Anderson: altra chance da sfruttare.


INTER-UDINESE domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Guarin ed  Osvaldo, entrati alla perfezione negli schemi di Mancini. Di Natale ed Allan i baluardi di un'Udinese in difficoltà.
CHI EVITARE: Medel, a centrocampo ci sarà da lottare. Momento no per Heurtaux.
CHI PUO' STUPIRE: Kovacic potrebbe giocare come esterno d'attacco. Kone ha già fatto male all'Inter, i suoi inserimenti possono essere un fattore.


CAGLIARI-CHIEVO lunedì ore 19

CHI SCHIERARE: Ekdal ed Ibarbo le certezze di un Cagliari 'pazzo'. Izco e Meggiorini: al servizio di Maran.
CHI EVITARE: Ceppitelli e Cragno, il salto di categoria crea ancora problemi. Dainelli e Gamberini: contro l'attacco di Zeman sarà dura.
CHI PUO' STUPIRE: Longo in grande spolvero in Coppa Italia, anche da subentrante potrebbe far bene. Birsa: la sua posizione può creare grattacapi alla retroguardia sarda.


VERONA-SAMPDORIA lunedì ore 21

CHI SCHIERARE: Toni e Nico Lopez le punte di diamante di un Verona opaco. Okaka ed Eder: impossibile non metterli.
CHI EVITARE: Campanharo ed Agostini, partita complicata. Gabbiadini: le sirene di mercato possono distrarre.
CHI PUO' STUPIRE: Christodoulopoulos agirà da mezzala, può far bene. Rizzo: è il suo momento.




Commenta con Facebook