• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Chievo Verona > Chievo, Bizzarri: "Che delusioni con Lazio e Genoa. Ora tocca a me"

Chievo, Bizzarri: "Che delusioni con Lazio e Genoa. Ora tocca a me"

Il portiere argentino classe '77 ha tolto il posto da titolare al giovane Francesco Bardi



05/12/2014 08:51

CHIEVO BIZZARRI LAZIO / VERONA - La rivincita, la grande occasione, a 37 anni. Albano Bizzarri si è preso il Chievo, un posto da titolare a lungo inseguito: "A 21 anni ero al Real Madrid, ma mi facevo troppe domande e non ho sfruttato l'occasione. A 27 sono retrocesso in Spagna e ora, a 37 anni, sono titolare in Serie A. Sono arrivato nel posto giusto al momento giusto. Il momento peggiore? Alla Lazio, nel 2010. Dicevano che ero un primo e dovevo essere il secondo per insidiare Muslera, poi è esploso Marchetti e sono diventato il terzo. Anche a Genoa è stata dura. Non si fidavano di Perin e mi hanno preso, poi è esploso lui. Catania invece è stata un'esperienza unica".

L.P.




Commenta con Facebook