• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, parte la volata con l'Inter per Okaka

Calciomercato Milan, parte la volata con l'Inter per Okaka

L'attaccante della Sampdoria, in scadenza nel 2016, nel mirino delle due milanesi già per gennaio


Stefano Okaka (Getty Images)
Marco Di Federico

03/12/2014 07:21

CALCIOMERCATO INTER MILAN SAMPDORIA OKAKA RINNOVO / MILANO - Si accende il calciomercato sotto il Duomo in vista di gennaio. Oggetto del contendere tra Milan ed Inter è Stefano Okaka, attaccante rivelazione della stagione insieme alla sua Sampdoria, che per il momento non lancia segnali incoraggianti a Ferrero circa il rinnovo del suo contratto, in scadenza a giugno 2016. E così, stando a quanto riporta oggi 'La Gazzetta dello Sport', il centravanti della Nazionale intriga rossoneri e nerazzurri soprattutto per la prossima stagione ma anche per gennaio nel caso in cui dovessero arrivare novità sul fronte Mauro Icardi per il calciomercato Inter e quello di Giampaolo Pazzini per il calciomercato Milan.

INTER - Il Ds Piero Ausilio è in questi giorni in Inghilterra, ma non per parlare della possibile cessione di Icardi, che ha manifestato qualche segnale di insofferenza dopo la gara con la Roma verso Roberto Mancini, ma che è assolutamente sereno e contento all'Inter, come raccolto in esclusiva da Calciomercato.it. A 'Marassi' lunedì sera c'era il capo degli 007 nerazzurri, Massimo Mirabelli, per vedere ancora una volta dal vivo Okaka, seguito anche da Angelo Alessio per conto di Antonio Conte: il suo eventuale arrivo all'Inter, però, non avrebbe nulla a che fare con la cessione di Icardi. Anzi, il centravanti blucerchiato sarebbe il quarto attaccante che invano aveva chiesto durante l'estate anche Mazzarri.

MILAN - In casa rossonera il nome di Okaka è invece legato alla possibile cessione di Giampaolo Pazzini, in scadenza di contratto con il Milan e desideroso di avere più spazio. Pippo Inzaghi ha già dato il suo benestare all'arrivo di Okaka. La Sampdoria, va detto, non ha nessuna intenzione di cedere Okaka a gennaio, specialmente in una stagione in cui si rischia un clamoroso terzo posto, che vuole dire Champions League. Il prezzo per il quale eventualmente i doriani potrebbero cominciare a discutere è comunque non inferiore ai 15 milioni di euro.




Commenta con Facebook