• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino, ESCLUSIVO agente Bruno Peres: "Come Cafu e Maicon? Credo fermamente in lui"

Torino, ESCLUSIVO agente Bruno Peres: "Come Cafu e Maicon? Credo fermamente in lui"

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, il rappresentante del terzino brasiliano


1 di 3
Bruno Peres (Getty Images)
Lo straordinario gol di Peres (Getty Images)
Bruno Peres (Getty Images)
ESCLUSIVO
Daniele Trecca (@danieletrecca)

02/12/2014 13:17

TORINO ESCLUSIVO AGENTE BRUNO PERES / SAN PAOLO (Brasile) - Entrato nei cuori dei tifosi granata dopo il grandissimo gol realizzato nel derby contro la JuventusBruno Peres ha confermato di essere uno dei migliori colpi di mercato messi a segno in estate. Arrivato al Torino per 2 milioni di euro, il laterale 24enne è già diventato un grosso rimpianto di chi, nelle scorse stagioni, aveva chiesto informazioni su di lui senza mai iniziare una trattativa ufficiale, Inter Roma su tutte. Dopo l'esordio in campionato, il suo agente aveva parlato di un calciatore fuori dal comune e i fatti gli stanno dando ragione.

"Ho sentito Bruno la mattina dopo la partita - esordisce in esclusiva a Calciomercato.it Bernardo Silva, agente del brasiliano - era contento per il gol, ma era molto più forte la rabbia per non aver vinto la partita, perché il Torino ha avuto delle occasioni clamorose con due o tre ripartenze prima di subire la rete nell'ultima azione della gara. Il suo gol non mi ha stupito, perché anche nel Santos faceva spesso questi scatti incredibili, solo che non tirava mai in porta, domenica ha tirato e lo ha fatto anche bene. Se può ripetere la carriera di Cafu Maicon? Io credo fermamente in lui e penso veramente che possa raccogliere gli stessi successi in Italia". Il nome di Bruno Peres potrebbe diventare uno dei più caldi in ottica mercato, ma su questo punto Bernardo Silva non ha dubbi: "Non abbiamo intenzione di lasciare il Torino e meno che mai a gennaio. Bruno deve concludere un percorso in granata e in particolar modo con mister Ventura. Solo una volta completato questo iter potrà essere pronto per una grande squadra".




Commenta con Facebook