• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Turchia, arbitro si dichiara gay e viene licenziato: battaglia legale contro la Federcalcio

Turchia, arbitro si dichiara gay e viene licenziato: battaglia legale contro la Federcalcio

Halil Dincdag per evitare il servizio militare rivelò ai medici di essere omosessuale


Halil Dincdag (Getty Images)

02/12/2014 10:21

ARBITRO GAY DINCDAG TURCHIA TFF / ROMA - Halil Dincdag ha deciso di dichiarare guerra alla TFF. Il 38enne arbitro turco venne licenziato dalla Federcalcio turca nel 2008 dopo avere dichiarato la sua omosessualità per evitare il servizio militare e adesso ha chiesto il reintegro. A riportarlo è 'La Gazzetta dello Sport'.

M.D.F.




Commenta con Facebook