• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica tredicesima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica tredicesima giornata

Il Sunderland stoppa il Chelsea, il City ne approfitta: 3 gol al Southampton e secondo posto


Manuel Pellegrini ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

01/12/2014 17:20

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA TREDICESIMA GIORNATA CHELSEA MANCHESTER CITY / LONDRA (Inghilterra) – Il big match della tredicesima giornata di questa Premier League 2014/2015 si gioca al ‘St Mary’s Stadium’. Seconda contro terza, Southampton contro Manchester City. Una sfida dal sapore particolare, soprattutto dopo il pari del Chelsea capolista che impatta senza reti sul campo del Sunderland, all’ottavo pareggio in campionato. Ne approfittano i ‘Citizens’ che tirano fuori una prestazione straordinaria: l’arbitro nega un rigore netto ad Aguero (che viene ammonito per simulazione), poi nella ripresa la sblocca Yaya Tourè da fuori area. Al 75’ l’espulsione di Mangala ravviva i ‘Saints’, ma Lampard prima e Clichy nel finale chiudono i conti riportando gli uomini di Pellegrini al secondo posto ed a sei punti dai ‘Blues’ di José Mourinho. Quarto, invece, il rinato Manchester United di Louis van Gaal che infila la terza vittoria consecutiva superando per 3-0 l’Hull City: apre Smalling (gol assegnato dalla goal line technology), poi la botta da fuori di Rooney e la splendida rete di Robin van Persie che spazza le critiche delle ultime settimane. La nota stonata è l'infortunio di Angel Di Maria. Tornano al successo il Liverpool, che batte lo Stoke con il colpo di testa in tuffo di Glen Johnson a cinque dal termine, e l’Arsenal, che regola il West Bromwich Albion con Welbeck. Il Leicester, dopo il vantaggio firmato dall’ex Inter Esteban Cambiasso, si fa rimontare dal Qpr (3-2), Burnley-Aston Villa e Swansea-Crystal Palace, invece, terminano 1-1. Al West Ham basta Cresswell per interrompere la striscia di sei vittorie di fila tra campionato e Coppa di Lega del Newcastle di Alan Pardew, mentre il Tottenham ribalta il vantaggio dell’Everton siglato da Mirallas con Eriksen e la prima rete stagionale di Soldado.

RISULTATI

West Bromwich Albion-Arsenal 0-1: 60' Welbeck.

Burnley-Aston Villa 1-1: 38' Cole (A), 87' rig. Ings (B).

Liverpool-Stoke 1-0: 85' Johnson.

Manchester United-Hull City 3-0: 16' Smalling, 42' Rooney, 66' van Persie.

Qpr-Leicester 3-2: 4' Cambiasso (L), 37' autogol Morgan (Q), 45' Fer (Q), 67' Schlupp (L), 73' Austin (Q).

Swansea-Crystal Palace 1-1: 15' Bony (S), 25' rig. Jedinak (C).

West Ham-Newcastle 1-0: 56' Cresswell.

Sunderland-Chelsea 0-0.

Southampton-Manchester City 0-3: 51' Toure, 80' Lampard, 88' Clichy.

Tottenham-Everton 2-1: 15' Mirallas (E), 21' Eriksen (T), 45+1' Soldado (T).

CLASSIFICA

Chelsea 33, Manchester City 27, Southampton 26, Manchester United 22, West Ham 21, Arsenal 20, Tottenham 20, Swansea 19, Newcastle 19, Everton 17, Liverpool 17, Stoke 15, Sunderland 14, Crystal Palace 13, West Bromwich Albion 13, Aston Villa 13, Hull City 11, Qpr 11, Burnley 11, Leicester 10.

 




Commenta con Facebook