• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Roma-Inter, Mancini: "Bisogna lavorare, squadra costruita per un altro allenatore"

Roma-Inter, Mancini: "Bisogna lavorare, squadra costruita per un altro allenatore"

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine della sfida dell''Olimpico'


Roberto Mancini (Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

30/11/2014 22:54

ROMA INTER PAROLE MANCINI POST GARA/ ROMA - Un punto in due gare per Roberto Mancini. Il tecnico dell'Inter dopo il pareggio contro il Milan va ko all''Olimpico' con la Roma per 4 a 2: "I giallorossi giocano molto bene ormai da un anno - afferma a 'Sky Sport' l'allenatore - ci siamo stati per tutta la partita ed è questa la cosa che conta. Qualche errore ovviamente l'abbiamo fatto, ma anche qualcosa di buono. So che c'è tanto da lavorare. La sconfitta non cambia quello che dobbiamo fare".

POCO EQUILIBRIO - "Abbiamo lasciato giocare troppo la Roma, se li fai avvicinare troppo ti puniscono. Non siamo riusciti ad aggredire come dovevamo. La squadra è stata costruita per giocare con un altro modulo e con un altro allenatore. E' normale che ci siano dei giocatori fuori ruolo. Abbiamo un mese per capire come riuscire a cambiare la squadra. Passare a quattro non è una cosa che si può fare in dieci giorni, abbiamo bisogno di tempo".

GUARIN - "Credo sia una mezzala, ma deve capire quando può attaccare lo spazio e giocare il pallone. E' un giocatore importante per noi".

ESPULSIONE - "Basta guardare la partita per capire perché sono stato espulso, ma non mi interessa parlare dell'arbitro".

 OTTIMISMO - "Proveremo a fare il massimo. L'obiettivo è centrare la Champions League o attraverso il campionato o con la vittoria dell'Europa League".

 OSVALDO - "Ha giocato una buona partita, avevo bisogno di gente fresca e l'ho preferito ad Icardi".

 




Commenta con Facebook