• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, caccia al centrale: è sfida Kjaer-Schaer

Calciomercato Juventus, caccia al centrale: è sfida Kjaer-Schaer

I bianconeri si starebbero muovendo anche per il danese ex Palermo e Roma, ora al Lille


Fabian Schaer(Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

28/11/2014 08:23

CALCIOMERCATO JUVENTUS KJAER SCHAER / TORINO - In attesa di capire quando rientrerà Andrea Barzagli, la priorità del calciomercato Juventus in vista della sessione di gennaio resta un centrale di difesa. Il tecnico Massimiliano Allegri pretende rinforzi ed il duo Marotta-Paratici sta già sondando il calciomercato Europeo alla ricerca dei profili giusti da poter mettere a disposizione dell'allenatore.

Il nome caldo, ormai da tempo, è quello di Fabian Schaer. I vertici bianconeri si sono già mossi con l'agente dello svizzero classe '91 in scadenza di contratto con il Basilea e lo stesso giocatore, nei giorno scorsi, in esclusiva ai nostri microfoni non aveva escluso un trasferimento in Serie A già a gennaio. Il Basilea però è ancora in corsa per la qualificazione in Champions o in Europa League e sembra difficile che possa privarsi di un elemento così importante durante la stagione, a costo di perderlo a parametro zero in estate. Per questo motivo la dirigenza juventina lavora su due tavoli. Secondo 'La Gazzetta dello Sport' infatti, gli osservatori della 'Vecchia Signora' starebbero monitorando con molta attenzione anche Simon Kjaer, danese classe '89 ex Palermo e Roma ora in forza al Lille. Un profilo che piace, vista anche la valutazione che non supera i 4 milioni di euro nonostante il contratto fino al 2017.

Sembra allontanarsi, invece, Vlad Chiriches: il centrale romeno classe '89 non trova spazio nel Tottenham ed avrebbe già un accordo di massima per un trasferimento alla Roma, anche se bisogna convincere gli 'Spurs' e superare la forte concorrenza di diversi top club, tra cui l'Arsenal. Sullo sfondo resta infine l'ipotesi Rolando, ex Inter ora al Porto, che come vi abbiamo riportato in esclusiva vorrebbe tornare in Italia ed avrebbe già avuto dei contatti preliminari con i giallorossi.

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook