• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Malmoe-Juventus, Tevez: "Dobbiamo divertirci di più. Conte o Allegri? Sono due fenomeni"

Malmoe-Juventus, Tevez: "Dobbiamo divertirci di più. Conte o Allegri? Sono due fenomeni"

L'attaccante argentino: "Stasera l'importante era vincere una partita difficile"


Tevez (Getty Images)

26/11/2014 23:06

MALMOE JUVENTUS TEVEZ ALLEGRI CONTE/ MALMOE (Svezia) - Si è ripetuto Carlos Tevez: come predetto da Allegri in conferenza stampa, l'argentino è andato in gol contro il Malmoe, segnando la rete del 2-0 dopo il vantaggio di Llorente. 'L'Apache', ai microfoni di 'Sky Sport', ha commentato così il successo ottenuto dai bianconeri in Champions League: "L'importante era vincere una partita difficile, penso che abbiamo giocato bene nel primo tempo e nel secondo, la rete di Llorente ci ha spianato la strada. Il mio gol? Quando è arrivata la palla, la mia unica preoccupazione era quella di restare in piedi. Credo che alla fine abbia segnato con il tacco".

MENTALITA' EUROPEA - "Se stiamo crescendo a livello europeo? Siamo la Juventus e dobbiamo crescere ogni giorno. Rispetto a domenica scorsa non mi è piaciuta la gara di stasera, anche se l'importante era vincere".

PRESSIONE - "Penso che in partite del genere, con questa pressione, noi giocatori dobbiamo dimostrare di divertirci in campo: io ho sempre pensato che se uno si diverte, ha più possibilità di fare bene. Dobbiamo cercare di allentare un po' di pressione e divertirci di più". 

CONFRONTO - "Se la Juventus di oggi è più forte di quella dell'anno scorso? Per me Allegri e Conte sono due fenomeni".

S.F.




Commenta con Facebook