• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Osti: "Gabbiadini? A gennaio non vogliamo indebolirci"

Calciomercato Napoli, Osti: "Gabbiadini? A gennaio non vogliamo indebolirci"

Il direttore sportivo della Sampdoria parla anche di Okaka e della sfida di lunedì sera


Manolo Gabbiadini (Getty Images)

26/11/2014 18:00

CALCIOMERCATO NAPOLI OSTI GABBIADINI OKAKA / GENOVA - Il Napoli dovrà attendere almeno giugno se vuole Manolo Gabbiadini: è questo il messaggio che manda il direttore sportivo della Sampdoria Carlo Osti. Il dirigente blucerchiato parla a 360 gradi dai microfoni di 'Radio Kiss Kiss Napoli e non dribbla le domande sul calciomercato: "Gabbiadini? La Sampdoria non intende indebolirsi e resterà così com 'è a gennaio. Se vogliamo raggiungere determinati obiettivo, non possiamo certo cedere qualcuno. Nel calcio mai dire mai, ma il nostro traguardo è restare nella parte sinistra della classifica". 

Tra i calciatori che potrebbero avere mercato c'è anche Okaka: "Mi sono sempre assunto tutte le responsabilità - spiega Osti -  e sono contento di averlo acquistato lo scorso gennaio dal Parma. Abbiamo sempre creduto nelle sue qualità, poi è stato bravo lui a sfruttare le possibilità che gli sono state offerte. Il mercato reale dice che nessuno dei nostri campioni lascerà Genova a gennaio". 

Intanto però c'è da affrontare la sfida con il Napoli, che ad oggi è uno scontro diretto per il terzo posto: "La Sampdoria è una squadra equilibrata, peccato per il pareggio di Cesena dove ci ha fatto difetto un po' di lucidità. Comunque la nostra classifica è buona: difendiamo bene e sappiamo ripartire. Contro il Napoli ci aspetta una bella gara, si sfideranno due squadre che hanno voglia di vincere. Non mi attendo tatticismi". 

B.D.S.




Commenta con Facebook