• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, salgono le quotazioni di Hojbjerg

Calciomercato Milan, salgono le quotazioni di Hojbjerg

I rossoneri alla ricerca di giovani di qualità per il centrocampo. van Ginkel non ha convinto


Hojbjerg (Getty Images)
Jonathan Terreni

26/11/2014 12:35

CALCIOMERCATO MILAN HOJBJERG CENTROCAMPO / MILANO - Il mercato Milan continua a ruotare attorno alla ricerca di nuovi centrocampisti in grado di fare la differenza e costruire gioco. La società rossonera ha dettato le linee guida per i prossimi investimenti nella zona nevralgica del campo: serve gente giovane e di qualità, pronti per essere subito protagonisti e che col tempo possano diventare giocatori di alto livello. L'arrivo in estate di van Ginkel, in prestito dal Chelsea, era stato avallato con questa idea. L'olandese però, complici anche i molteplici problemi fisici che ne hanno limitato l'utilizzo, non ha certo entusiasmato. Inzaghi pare disposto a concedergli un'altra opportunità una volta recuperata la forma migliore ma pare davvero difficile ad oggi che i rossoneri possano rimanere stregati dal 23enne al punto di intavolare una trattativa con i 'Blues' in estate per farlo restare a Milanello.

Ecco allora che l'obiettivo di Adriano Galliani si sposta su altri profili. Come riporta 'TuttoSport' i nomi al momento più interessanti sarebbero quelli del croato Marcelo Brozovic e del danese Pierre-Emile Hojbjerg. Per il primo la Dinamo Zagabria chiede già una bella somma, approfittando del fatto che il ragazzo, messosi in mostra anche nella sfida di 'San Siro della sua Croazia contro l'Italia, piace a diverse squadre europee. Salgono invece le quotazioni del secondo, seguito anche dalla Roma. Il danese è chiuso al Bayern Monaco da un pacchetto di fenomeni che potrebbero costringerlo a mote panchine. Nonostante i suoi 19 anni parlano di un ragazzo già ambizioso, deciso a non perdere tempo e mettersi in mostra con continuità. Per questo potrebbe arrivare la richiesta ai bavaresi di lasciarlo partire, non solo in prestito ma anche a titolo definitivo. Al Milan non resta che attendere l'evoluzione della situazione e farsi trovare pronto nel calciomercato qualora si dovesse accendere il semaforo verde. 




Commenta con Facebook