• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Cruzeiro, ESCLUSIVO agente Lucas Silva: "Entrati nella storia. Mercato? Lo conoscono tutti"

Cruzeiro, ESCLUSIVO agente Lucas Silva: "Entrati nella storia. Mercato? Lo conoscono tutti"

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, il rappresentante del centrocampista brasiliano


Lucas Silva (Getty Images)
ESCLUSIVO
Daniele Trecca (@danieletrecca)

24/11/2014 18:11

CRUZEIRO ESCLUSIVO AGENTE LUCAS SILVA / ROMA - Grazie alla vittoria per 2-1 contro il Goias, il Cruzeiro si è laureato campione del Brasileirão per il secondo anno consecutivo, conquistando il suo quarto titolo della storia. Un'impresa non facile da realizzare che è stata possibile anche grazie al contributo di Lucas Silva che, diventato titolare inamovibile la scorsa stagione, alla tenera età di 21 anni è tra i calciatori più giovani ad aver vinto due campionati consecutivamente.

"Ci ho parlato ieri dopo la partita ed era felicissimo - esordisce in esclusiva a Calciomercato.it Luiz Rocha, agente del centrocampista - ma si è già proiettato alla finale di Copa do Brasil contro l'Atletico-MG, una gara molto importante per il club. E' entrato nella storia, gli ultimi giocatori ad aver vinto due titoli in età cosi giovane in epoca recente furono Diego Robinho con il Santos, se non ricordo male. Merita questi successi, perché è un ragazzo molto umile. E' un calciatore differente dagli altri, perché è molto responsabile anche fuori dal campo. I segreti del Cruzeiro? Ogni componente funziona bene, a partire dal Presidente e dalla dirigenza. Il mix tra giovani e giocatori più esperti è ben amalgamato da un ottimo allenatore come Marcelo Oliveira. C'è un gruppo unito, che si rispetta. Ci sono atleti famosi che vanno in panchina e che danno un grande contributo quando vengono chiamati in causa. E poi c'è il grande apporto della 'torcida' che anche ieri ha creato un'atmosfera incredibile".

Accostato a Inter, Manchester United, Milan Real Madrid, il ragazzo non ha intenzione di lasciarsi distrarre dalle voci di mercato. "Ormai lo conoscono tutti, ma è presto per parlare di mercato. Come detto, il suo unico pensiero ora è il campo e la finale di Coppa (che si giocherà nella notte tra il 26 e il 27 novembre, ndr), dopo vedremo cosa succederà".   




Commenta con Facebook